di Giorgia Cannarella 22 Gennaio 2013
obama, ballo, inaugurale, cerimonia

Scandito dal giuramento e dalla cerimonia di insediamento è iniziato ieri il secondo mandato presidenziale di Barack Obama. Non poteva mancare l’Inaugural Ball, il tradizionale ballo al Walter E. Washington Convention Center. Cos’hanno mangiato i 25.000 invitati, compresi i famosi che festeggiavano in un’altra ala del palazzo? Niente di troppo buono, pare.

In molti foodblog americani si è gridato allo scandalo per la presenza dei (degli) Cheez-it, salatini da supermercato più consoni a una festa tra tredicenni. A parte i crackerini al formaggio, segnalati anche pretzel “stantii”. Molte lamentele per le lunghe file in attesa di un drink.

Il secondo mandato, insomma, complice il clima internazionale di austerità, non è iniziato sotto i migliori auspici. Strano per un presidente notoriamente appassionato del buon cibo.
[Buzz Feed]