Colazione McDonald's

Prima ci prendono la pasta. Poi ci arraffano la pizza. Ora vogliono appropriarsi del residuo scampolo di italianità che è la colazione al bar, con tutte le varianti sul tema espresso/cappuccino/caffè macchiato o brioche/bombolone/pasta salata.

“Ore 06:59: è arrivata la colazione che non c’era”, bannerizza a mezza pagina il sito di Mc Donald’s. L’opzione colazione nei fast food italiani c’era già, ma la scelta era tra una brioscina e un paio di muffini dall’aria spompa, insieme a caffè o cappuccino. Ora invece – dev’essere il vostro giorno fortunato – nei ristoranti McDonald’s in tutta Italia l’offerta colazione si è ampliata e diversificata parecchio, prevalentemente sulla linea della colazione americana o anglosassone.

C’è la colazione come a casa: pane burro e marmellata;
la colazione fresca: macedonia di frutta e yogurt con muesli;
la colazione coccolosa: a suon di cookies e ciambelle;
la colazione cosmopolita: a base di bagel salati con bacon, prosciutto affumicato, omelette;
la colazione alternativa: gli ormai tristemente celebri Mc Muffin;
la colazione stuzzicante: ovvero pancakes o hash brown;
la colazione energetica: uova strapazzate e bacon.

Al primo coraggioso che prova, è ufficiale, colazione da Mc Donald’s offerta.
[inGusto]

commenti (22)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar Rryl ha detto:

    Se ti può consolare in Belgio c’era la pubblicità dei macarons serviti insieme al caffè durante il momento colazione da Mc’s…

  2. Oddio. Non è che i bar in media offrono più di un mediocre caffe/cappuccino e un cornetto-dolcetto industriale (in genere in piedi, mentre altri ti mettono fretta) …
    Almeno ci sarebbe qualcosa di “alternativo”

    1. Avatar mafi ha detto:

      Ma infatti. Certi cornetti del bar se li chiami ti rispondono…e ti riconoscono pure, da tanto che son lì.

    2. Eh ma la Luisona era una Signora Pasta (“la decana delle paste”) non un stantio cornetto…

    3. Avatar Laura ha detto:

      @Anna
      Non “un stantio cornetto. Eventualmente “uno stantio cornetto”. Che ne pensi”?

    4. Esatto, non c’è niente di più peggio della colazione al banco, in piedi e con le brioche stantie…..

    5. Avatar Ezio ha detto:

      in quale posto sfortunato d’Italia vivi, perdonami?

  3. Al rischio di andare parzialmente off topic.. mi vorrei soffermare sul malfamato mc happymeal. Per la prima volta domenica scorsa trovandomi in un CC ho deciso di prenderne uno per la mia pargola 4yo in orario merenda. Per la cifra di 4 euri, mi hanno consegnato un grazioso paper bag contenente: 1 pizzotto (o come diavolo si chiama) al forno: niente di memorabile ma cmq non peggiore dei tranci che vendono nel 90% delle pizzerie a taglio; 1 cartoccetto di carotine cotte al vapore (si poteva scegliere anche pomodorini o ,quelle si tremende, patatine fritte);1 succo biologico alla pesca; 1 yoghurt biologico gusto banana-fragola. Ovviamente compreso anche un pupazzetto giocattolo.
    Il diavolo nn è cosi tremendo come lo si dipinge..

    1. Eretico.
      Pentiti fin che puoi.
      Senza contare la corruzione di minorenne … 🙂

    2. Avatar Jade ha detto:

      4yo? non é più di moda dire “di 4 anni”
      mamma mia, divento vecchia.

      non ho capito, dici che per 4 euro non avresti potuto darle queste cose da mangiare se non lì?
      L’Happy Meal secondo me é la cosa meno tremenda di McD, se si sceglie quello giusto, ma quello che mi fa tristezza é che ci siano genitori (non tu) che portano i bimbi a pranzo e merenda regolarmente. anche molto piccoli.
      perché?

    3. Quando avevo 4 anni facevo merenda con pane e marmellata oppure pane burro e zucchero (e un goccio di caffè) nei giorni di festa con un Buondì Motta.
      Se mangi l’happymeal non hai 4 anni, sei 4yo 🙂

    4. dico che tra tutte le possibilità che offre un CC per far fare merenda a una bimba quella del mc mi è parsa la migliore come qualità/prezzo.
      riguardo al tuo secondo perchè la risposta è che semplicemente quegli snaturati di genitori apprezzano la haute cuisine del mc e gli sembra normale attaccare tale passione anche ai di loro pargoli

  4. Avatar kikko ha detto:

    questa estate ho portato mio figlio a fare colazione da McD:un muffin,un caffè americano(per me)un succo di frutta. da addetto ai lavori ho trovato un ottimo prodotto(il muffin e il caffè s’intende).a parità di prodotto,è più facile trovare di peggio che di meglio

    1. Avatar mafi ha detto:

      A mia madre -una figura mitologica, metà donna metà Nutella- piacciono moltissimo i muffins (e in donuts o come si scrive) del McDonald’s. La cosa triste e malinconica è che pensavo di farli decenti e me li ha bocciati “eh, buoni ma quelli sono un’altra cosa”.
      A ‘sto punto, un giorno, quando sono in vena la voglio provare codesta meraviglia…
      [Le patate però no. Ebbene sì, c’ho riprovato di recente: la cosa più moscia in cui mi sia imbattuta nella mia vita. Ho detto.]

    2. [….] Sei una donna fortunata … 😉
      (sei donna, vero ? poi se anche fossi un uomo … sempre quello è …)

  5. Qui da noi, nel contado a nord di Roma, la colazione da McDonald’s è disponibile ormai da molti mesi. Ci vado di solito il lunedì, quando il bar-pasticceria dove vado gli altri giorni è chiuso. Colazione e cornetto (alla crema-limone, mi sembra di Bistefani) senza infamia e senza lode. Sta comunque prendendo piede: è sempre più frequentato. Anche perchè puoi fare colazione seduto. Solo che la barista è di una lentezza mortale.

  6. ho provato quello della mia città: senza infamia e senza lode, fa il suo onesto dovere. Meglio di molti bar forniti di brioche scolpita nel cemento armato!

  7. Avatar Giovanni ha detto:

    Bacon di gomma e uova strapazzate secche come ‘l deserto del Gobi. English breakfast? Sì, e du’ ova (perlappùnto™). Provati due volte, poi basta e avanza.
    Per il resto colazione al bar: pezzo salato (in provincia di Perugia c’è il fagotto, unico ed inimitabile) e bicchiere d’acqua gassata. Ho rinunciato ai succhi per una lunga serie di motivi (salute, economico, e così via).