Il gelato italiano sbarca a New York: Vivoli e L’albero dei gelati

Vivoli, la stella del gelato fiorentino, sbarca a New York. Lo prevede il piano di ristrutturazione milionario che cambierà completamente i famosi magazzini Macy’s. Dal prossimo 4 marzo i newyorkesi che conoscono il gelato di Vivoli, segnalato da ogni guida americana, lo troveranno in un corner del nuovo ristorante al sesto piano dei grandi magazzini più estesi del mondo.

“Offriremo la stessa qualità di Firenze, producendo sul posto i nostri gelati con ingredienti sia italiani (nocciola, pistacchio, cacao) che locali – ci dice Silvana Vivoli direttamente dalla Grande Mela, dove si trova da qualche mese per organizzare l’apertura – perchè bisogna sfatare il mito che anche qui negli States non sia possibile trovare prodotti di alta qualità come la frutta di stagione”.

Una primavera di rinascita per il gelato italiano sul difficile mercato della metropoli americana, dopo la chiusura del primo, storico, negozio di Grom lo scorso autunno.

Il prossimo maggio arriverà a New York, precisamente a Park Slopes (Brooklyn), la gelateria brianzola l’Albero dei Gelati. In questo caso è previsto un negozio di 170mq che venderà anche delikatessen come il caffè torrefatto a legna di Andrea Trinci, il pane da lievito madre,  vini naturali e biodinamici, olio extravergine) comunque in linea con le scelte bio e sostenibili dell’ottima gelateria italiana.

Andrea Soban Andrea Soban

25 febbraio 2013

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento

«