di Giorgia Cannarella 24 Gennaio 2013
The Taste

Ne avevamo già parlato: le foto che ritraevano una filiforme Nigella Lawson sulla copertina di Radio Times, erano autentiche o photoshoppate? la decrescita delle sue curve burrose era dovuta una dieta, o all’opera di un sapiente grafico? A sorpresa, qualche giorno fa, la bella cuoca inglese ha preso una netta posizione pubblica anti-Photoshop.

Lunedì scorso, sul network americano ABC, è iniziato The Taste, lo show che tra gli altri, ha per giudic Nigella e Anthony Bourdain. Subito dopo la domestic goddess ha raccontato così la sua esperienza con gli spot per il programma :

“Anche se è stato davvero eccitante pensare  di finire sui cartelloni a Los Angeles e negli Stati Uniti, sono stata molto severa, molto britannica, e gli ho detto che non erano autorizzati a photoshoppare la mia pancia. Una scelta furba? Hmmm. Ma quella pancia è la verità ed è arrivata ‘in maniera onesta’, come avrebbe detto mia nonna”.

[Huffington Post]