di Massimo Bernardi 27 Ottobre 2010

Poi per loro fortuna ho preferito il dialogo costruttivo.

E non è che oggi mi ronzi in testa “una quadrata analisi socio-culturale, non disgiunta da una lucida analisi del costume imperante in Italia” — tranquilli –. Volevo solo segnalare, a chi diceva che non sarebbero mai state famose, e agli altri, quelli che già le volevano al Grande Fratello, il nuovo ruolo di Romina e Debora. ispirato da Romina e Debora.

PS. Intuisco un’espressione mista di delusione, dolore e riprovazione.

PS2. Andare all’estero?