di Antonio Tomacelli 9 Novembre 2009

la famiglia di DundeeVi ricordate la storia della neonata sottratta ai genitori dai servizi sociali di Dundee, in Scozia, perché troppo grassi? Ci sono importanti novità. La bimba è stata restituita alla madre, mentre gli altri sei figli restano in affidamento. Cosa si aspetta a ricomporre la famiglia come richiesto dal padre? Gli assistenti sociali rispondono che la decisione non è dovuta solo problemi di obesità, ma non chiariscono quali sono le altre cause. Alla marcia indietro non sarebbero estranee le accuse di “nazismo” rivolte in questi giorni agli assistenti sociali. Perfino il sindaco di Dundee li scarica, rifiutando ogni commento con la scusa del rispetto della privacy.

Nel frattempo, il Daily Mail ci fa vedere la famiglia di spalle, e a dire il vero, problemi di peso che giustifichino la decisione, non se ne vedono. Non vi pare eccessivo che a questa famiglia si tolgano i figli per gravi problemi di obesità?