di Massimo Bernardi 5 Febbraio 2010

Si vive benissimo anche senza avere un’idea di cosa sia successo tra Striscia la Notizia, Massimo Bottura e Rocco Iannone a Identità Golose 2010. Invece, chi vuole capire a tutti costi può guardare la video-ricostruzione fatta per Dissapore da Federico Quaranta, aitante conduttore del programma radiofonico Decanter e metà del duo Fede&Tinto. C’è solo un problema con Federico Quaranta. Ascoltandolo, uno non può fare a meno di pensare che sia l’uovo di dinosauro nascosto nella giungla di Jurassic Park dai capi della Democrazia Cristiana buonanima. Andreotti, Forlani, De Mita, do you remember? “Max Laudadio e Massimo Bottura si sono compresi”… “pace fatta”… “Rocco Iannone e Massimo Bottura si sono abbracciati da veri amici”, “Rocco Iannone ha capito”… “viva Rocco e viva Massimo”. Come gli esemplari decisivi della razza DC, Federico Quaranta è sedante, si preoccupa di tenere tranquillo il gastrofanatico qualunque. Chi ci crede, però? Nel senso, voi pensate che sia andata proprio così?

Riprese di Francesca Ciancio