Calamari ripieni

La ricetta dei calamari ripieni, con un ripieno insolito a base di ceci e speck e un sughetto saporitissimo con pomodori secchi, origano e peperoncino. Perfetti anche mangiati freddi, tagliati a rondelle e serviti come finger food.

Voto medio lettori:
calamari ripieni al sugo in un piatto bianco

I calamari ripieni sono un gustosissimo secondo piatto, perfetto in ogni occasione o stagione, che si prepara praticamente in tutta Italia. Ottimi serviti sia caldi che a temperatura ambiente, i calamari ripieni non sono assolutamente difficili da preparare, richiedono solo un po’ di pazienza nel passaggio dell’inserimento della farcia.

La versione con ceci e speck é davvero golosissima, grazie anche al sughetto di cottura a base di polpa di pomodoro, pomodorini secchi e origano e un pizzico di peperoncino. Saporiti e nutrienti, questi calamari farciti potranno tranquillamente imbandire le tavole dei vostri buffet, magari tagliati a rondelle, o potranno essere serviti come piatto unico durante un pranzo veloce.

Nel caso amiate una versione senza insaccati, potrete insaporire il ripieno di ceci con i pomodorini secchi, omettendoli nel sugo di cottura. In questo caso, abbiate premura di tritarli un po’ più fini.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 25 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 45 Minuti
porzioni Porzioni: 3 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 405 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta dei calamari ripieni, lavate i calamari sotto acqua fresca corrente, lasciate sgocciolare in uno scolapasta.  
2
 Mettere i pomodori secchi in una ciotola con un po' d'acqua, lasciate da parte.  
3
 Staccate i tentacoli dalla sacca ed eliminate il dente del calamaro aprendo i tentacoli verso l’esterno e spingendo in alto la bocca (parte centrale). Tritateli finemente i tentacoli, tenete da parte.
farcia calamari in una ciotola
5
 
4
 Tritate lo speck e riducete i ceci in purè aiutandovi con un mixer o con un passaverdura. 
5
 Mescolate i tentacoli dei calamari con la purea di ceci e lo speck, salate e pepate.  
6
  Lasciate riposare in frigo per 20 minuti.
sughetto rosso in una padella con calamari crudi preparati di fianco
10
 
7
 Togliete i pomodori secchi dall'acqua, asciugateli e tagliateli a pezzettini.  
8
 Rosolate gli spicchi d'aglio in una padella grande, adatta a contenere tutti i calamari.  
9
 Aggiungete la polpa di pomodoro, un pizzico di sale, un pochino peperoncino (secondo il vostro gusto) e origano.  
10
 Aggiungete i pomodori secchi e fate insaporire per circa 5-10 minuti, spegnete e tenete da parte.
calamari che vengono riempiti a cucchiaiate
11
 
11
 Tamponate delicatamente i calamari con della carta da cucina, prendete un calamaro alla volta, teneteli dritti con le dita intorno all'apertura e aiutandovi con un cucchiaino riempite ogni sacca per un po' di più dei 3/4.  
12
 Fermate l'apertura di ogni sacca con 1 o 2 stuzzicadenti.  
13
 Riscaldate il sughetto di pomodoro per 1 minuto a fiamma viva, aggiungete i calamari e cuoceteli 1 minuto circa per lato.  
14
 Aggiungete il vino, lasciatelo evaporare e abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti circa, girando di tanto in tanto. Se l'acqua formata dal vapore non dovesse essere necessaria, abbiate cura di aggiungere qualche cucchiaio di acqua.  
15
 Togliete il coperchio, fate cuocere ancora per qualche minuto e servite.

Risultato

piatto con calamari tagliati a fette visti dall'alto
Ti piace Calamari ripieni ?