Chia pudding

La ricetta del chia pudding, la colazione vegana che si prepara da sola e che si può servire in un milione di modi diversi per non annoiarsi mai.

Chia pudding

Il chia pudding è un budino completamente vegetale, che sfrutta il potere aggregante dei semi di chia, che immersi in un liquido rilasciano una gelatina che lo addensa.

Quella che proponiamo qui è la ricetta base, dolcificata con sciroppo d’agave, e non con il miele, in modo che sia assolutamente vegana. Per il topping si possono usare frutti di stagione tagliati a cubetti, scaglie di cocco o di cioccolato, granella di frutta secca. Normalmente il chia pudding si usa come colazione, e lo si mette a riposare in frigo la sera prima, in modo da trovarlo pronto al risveglio.

Potete provare diverse versioni:
Al cocco: usando latte di cocco e aggiungendo ai semi anche un cucchiaio di cocco rapè.
Al latte: usando latte vaccino al posto del latte vegetale e aggiungendo la punta di un cucchiaino di semi di vaniglia e dolcificando con il miele.
Al cioccolato: aggiungendo un cucchiaio di cacao amaro all’impasto di semi di chia e latte e poi decorando con gocce di cioccolato fondente.

 

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Tempo passivo: 240 Minuti
Preparazione: 5 Minuti
Porzioni: 1 Persona
Prezzo: Basso
Calorie: 110 Kcal
opzione alimentare Senza glutine
opzione alimentare Senza lattosio
opzione alimentare Vegano
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
  • Chia semi 26 g
  • Latte di mandorla 150 ml
  • Sciroppo d'agave 15 g

Preparazione

1

Per preparare la ricetta del chia pudding, versate in un barattolino i semi di chia.

2

Sciogliete lo sciroppo nel latte vegetale.

3

Aggiungete il mix di sciroppo e latte sui semini.

4

Fate riposare in frigo per almeno 4 ore (o per tutta la notte).

5

Mettete nei barattolini e aggiungete un topping a piacere.

Risultato
Chia pudding
Ti è piaciuta la ricetta?