Focaccia, la ricetta classica per un risultato morbidissimo

La focaccia, un lievitato saporito che si prepara facilmente, soprattutto con questo trucco per ottenere un risultato morbidissimo.

Voto medio lettori:
focaccia al rosmarino su tagliere

La focaccia è un lievitato semplice da preparare ma che piace sempre molto: i “buchini” che si creano nell’impasto e l’emulsione di olio e acqua con cui si bagna prima di andare in forno gli conferiscono una consistenza morbidissima, evitando che si formi la crosta, e un gusto goloso, visto che negli avvallamenti rimane una grande concentrazione di olio e sale che si sciolgono in bocca a ogni morso. Per il sale a scaglie potete scegliere se usare il sale Maldon o la fleur de sel, entrambi caratterizzati dalla consistenza croccante e dal sapore dolce.

La focaccia (o pane al sale, o genovese o chizza…) ha molti nomi perché è diffusa in tutte le parti d’Italia, e un tempo era la merenda di tutti i bambini che frequentavano le elementari, venduta a quadratoni oppure in “monoporzione”, delle focacce tonde di circa 15 cm di diametro che negli anni 60 costavano poche lire.

Con le dosi di questa focaccia potrete riempire uno stampo tondo da 26 cm di diametro.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 180 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 30 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 250 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Vegano
ingredienti

INGREDIENTI

Per l'impasto


  • Farina 00 500 g
  • Acqua tiepida 300 ml
  • Olio extravergine di oliva 20 ml
  • Sale fino 5 g
  • Lievito di birra 4 g

Per condire


  • Olio extravergine di oliva 30 g
  • Acqua 15 g
  • Sale a scaglie
  • Rosmarino 1 Rametto
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Come preparare la Focaccia

lievito sciolto nell'acqua
1
impasto panzerotti nella planetaria
3
 
1
 

Per preparare la ricetta della focaccia sciogliete il lievito nell’acqua intiepidita.

 
2
 

Versate la farina nella planetaria e aggiungete il lievito sciolto nell’acqua.

 
3
 

Impastate con il gancio fino a che non ottenente un impasto omogeneo.

olio aggiunto alla planetaria
5
 
4
 

Aggiungete ora il sale tutto in una volta.

 
5
 

Aggiungete l’olio a filo, mescolando con la planetaria fino a che l’impasto non si ricompone.

focaccia a lievitare
6
 
6
 

Ungete il fondo e i bordi di una ciotola e versateci l’impasto, dando qualche piega verso il centro in modo da formare una palla. Coprite la ciotola e fate lievitare in un luogo tiepido.

 
7
 

Riprendete l’impasto e stendete, con le mani, in una teglia oliata.

 
8
 

Coprite e fate lievitare un’altra ora.

mani-che-fanno-buchi-nella-focaccia-prima-di-andare-in-forno
10
 
9
 

Preparate un’emulsione mescolando l’acqua con l’olio.

 
10
 

Prendete la focaccia e schiacciate la superficie con le dita in modo da ottenere molti avvallamenti.

 
11
 

Riempite quegli avvallamenti con l’emulsione di olio e acqua.

focaccia-condita-con-salamoia-e-rosmarino
13
focaccia-in-cottura
14
 
12
 

Spolverate sulla focaccia i fiocchi di sale.

 
13
 

Aggiungete anche gli aghi di rosmarino.

 
14
 

Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti.

Risultato

focaccia al rosmarino su tagliere

Consigli

Una volta pronta e raffreddata, potreste tagliare a metà la vostra focaccia e farcirla a piacere, con affettati, formaggi o verdure.

Ti piace questa ricetta?
merende vegetariane Pranzi e cene vegetariani