di   iFood 18 Novembre 2020

Le frittatine di pasta, cotte al forno sono una ricetta di riciclo sfiziosa e semplice da realizzare, potete prepararle come antipasto, per arricchire un buffet o per un pranzo veloce.

Una ricetta estremamente versatile, queste frittatine possono infatti essere condite con tanti ingredienti: piselli e prosciutto, scamorza e speck, carote e fagiolini.

Ovviamente questo piatto è una rivisitazione della ben nota frittata di maccheroni, come viene chiamata a Napoli, una ricetta di riciclo nata per ottimizzare le risorse in un periodo in cui non ci si poteva certo permettere di buttare pasta avanzata del giorno prima, bastava aggiungere qualche uova e una spolverata di formaggio e cuocere tutto in padella con del buon olio per dorare e rendere il tutto croccante.

Nonostante si chiami frittata di maccheroni non va ovviamente in senso stretto, ma per maccheroni bisogna intendere qualunque formato di pasta, che sia lunga o corta, per maccarune infatti, in dialetto napoletano si intende proprio la pasta in generale, anche se tradizionalmente si preferisce utilizzare pasta lunga, preferibilmente in bianco.

Ad oggi la frittata di pasta o di maccheroni è un vero must per qualunque pranzo al sacco o gita fuori porta, ma se servita in monoporzioni si trasforma facilmente in un antipasto sfizioso adatto ad ogni situazione.

frittatine di pasta ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Dosi per

6 Persone

Ingredienti

  • 250 g Pasta All’Uovo es. tagliatelle
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Yogurt Greco bianco
  • 100 g Pisellini surgelati
  • 100 g Carote
  • 60 g Scamorza fresca
  • 1 Scalogno
  • q.b. Noce Moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Burro

Preparazione

Per preparare la ricetta delle frittatine di pasta, cuocete la pasta seguendo i tempi di cottura indicati sopra la confezione. Scolatela e conditela con un filo d’olio.

frittatine di pasta preparazione

Nel frattempo pulite lo scalogno e affettatelo sottilmente. Fatelo soffriggere in una padella. Aggiungete i pisellini e le carote pelate e tagliate a dadini. Cuocete fino a quando le verdure risulteranno morbide.

Versate in una terrina le verdure e lo yogurt greco. Insaporite con la noce moscata e regolate di sale.

A parte sbattete le uova con la scamorza tagliata a dadini.

frittatine di pasta condimento

Versate la pasta fresca nella terrina con le verdure e unite le uova. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Spennellate uno stampo per muffin e componete le frittatine di pasta cercando di dar loro la forma di un nido. Adagiate sopra ogni singola frittatina una noce di burro.

Infornate le frittatine a 180°C per circa 20 minuti. Servitele calde.

frittatine di pasta sfornate