di   iFood 5 Novembre 2020
madeleine dolci

Le madeleine sono dei dolcetti di origine francese tipiche del comune di Commercy, nel Nord-Est della Francia, dalla particolare forma a conchiglia, soffici e profumate alla vaniglia. La ricetta e la sua esecuzione sono molto semplici: le madeleine sono fatte da ingredienti comuni che abbiamo sempre in casa, dovrete solo avere degli stampi adatti e il gioco è fatto.

Se conservate in un contenitore ermetico o in una latta, rimangono fresche per parecchi giorni.

La tradizione vuole che il nome derivi dal culto di Santa Maria Maddalena, liberata dal Cristo da sette demoni, che divenne sua discepola e lo segui fino al Monte Calvario, tanto da meritare di essere la prima a vederlo risorto la mattina di Pasqua. Anche la tipica forma a conchiglia, che nella simbologia cristiana è la forma che si attribuisce di norma ai pellegrini, si deve a questa tradizione in quanto nel Medioevo si riteneva che Maria Maddalena fosse giunta in Francia ad evangelizzare quelle terre subito dopo il calvario. Altre fonti sostengono invece che vennero chiamate così in onore di Madeleine Paulmier, che alcuni fonti riportano come pasticcera del XIX secolo, mentre altre come una cuoca del XVIII secolo, che ideò questi dolcetti al burro.

Questi pasticcini sono famosi anche per la citazione da parte di Marcel Proust nella sua grande opera “Alla ricerca del tempo perduto” in cui il narratore mangia una petite madeleine (o madeleinette) capace di risvegliare in lui i ricordi della sua infanzia, divenendo in questo modo il catalizzatore della stessa opera.

 

madeleine ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 15 minuti

Dosi per

20 Persone

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 3 Uova
  • 4 cucchiai Latte
  • q.b. Estratto Di Vaniglia
  • 1 cucchiaino Lievito

Preparazione

Per preparare la ricetta delle madeleine, montate innanzi tutto a neve gli albumi.

In una terrina a parte versate la farina, lo zucchero, i tuorli, la vaniglia, il latte e il burro fuso, montate il tutto con le fruste elettriche.

Aggiungete a mano gli albumi montati con movimenti leggeri dal basso verso l’alto.

madeleine impasto

Imburrate bene gli stampini con del burro e un velo di farina.

Riempite lo stampo con mezzo cucchiaio di impasto senza riempire del tutto l’incavo, lasciate un piccolo spazietto che permetterà alla vostra madeleine di allagarsi e non fuoriuscire dello stampo.

madeleine stampo

Portate il forno a 180° ventilato e cuocete per circa 10 minuti. Completate con abbondante zucchero a velo.

agnolotti piemontesi madeleine