Martini cocktail

La ricetta del Martini cocktail, quella originale della International Bartenders Association, da preparare anche a casa, con poche attrezzature.

Voto medio lettori:
martini cocktail

Il Martini cocktail è forse il cocktail più famoso del mondo: è un cocktail ufficiale della International Bartenders Association, e il suo nome ufficiale è Dry Martini. Esistono diverse varianti del Martini: come lo Sweet Martini, il Martini Perfect ed il Medium Martini, oltre al Martini Vodka, la cui variante è il Vesper cocktail, divenuto celebre poiché cocktail preferito da James Bond “agitato non shakerato”.

Le origini del suo nome sono dibattute, una leggenda vuole che sia stato inventato da un bartender italiano per il magnate Rockfeller nel 1912. Altri suppongono che derivi da un cocktail, il Martinez, a metà dell’800, trasformato poi in Martini nel 1870. Invece altri dicono che sia collegato all’azienda torinese di alcolici Martini & Rossi. Sia come sia, questo è uno di quei (pochi) cocktail che non hanno bisogno di grandi attrezzature e che vengono molto bene anche se fatti in casa.

 

Cucina: Statunitense
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 1 Persona
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 97 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

ghiaccio nel bicchiere e nello shaker
1
 
1
 Per preparare la ricetta del Martini cocktail raffreddate il bicchiere di servizio riempiendolo di ghiaccio.  
2
 Mettete il ghiaccio nello shaker.  
3
 Aggiungete prima il gin e poi i vermut.
olive aggiunte al martini
6
 
4
 Versate il cocktail nel bicchiere filtrando il ghiaccio.  
5
 Preparate la scorza di limone.  
6
 Denocciolate le olive e infilatele in uno stecco.

Risultato

martini cocktail
Ti piace Martini cocktail ?
cocktail