Sbriciolata ricotta e fichi

La ricetta della sbriciolata ricotta e fichi, una crostata burrosa e delicata, con un ripieno morbido a base di ricotta lavorata con confettura di fichi caramellati.

Sbriciolata ricotta e fichi

La sbriciolata ricotta e fichi è una deliziosa crostata dal cuore morbido e goloso, il guscio è una frolla sbriciolata, burrosa e delicata, che accoglie un ripieno dal gusto avvolgente. Questa crostata sbriciolata è perfetta come dessert per una cena speciale e per qualunque occasione in cui volete stupire i vostri ospiti.

In questa ricetta la ricotta della farcia è arricchita con con una confettura di fichi caramellati, in pezzi, che conferisce al dolce gusto e texture.

La sbriciolata è una reinterpretazione della sbrisolona, il dolce tipicamente mantovano, il termine brisa, non a caso, significa briciola in dialetto e abbiamo notizie di questa ricetta già addirittura ai primi del ‘600, quando alcuni documenti raccontano come fece il suo ingresso alla corte dei Gonzaga. È comunque una torta che ha origini umili, inizialmente non venivano utilizzate farine raffinate per prepararla, ma farina di mais, strutto e nocciole, ingredienti poveri, poco costosi e facilmente reperibili, tutti ingredienti anche che conferivano alla torta la caratteristica di non essere compatta ma di sbriciolarsi appunto, da qui il nome.

[la ricetta è in collaborazione con Babbi]

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 Minuti
Porzioni: 8 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 360 Kcal
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
Per la sbriciolata
  • Farina 00 300 g
  • Zucchero semolato bianco 150 g
  • Burro morbido 100 g
  • Uovo 1
  • Lievito per dolci 1 bustina
Per il ripieno
  • Ricotta vaccina 500 g
  • Zucchero a velo 4 Cucchiai
  • Rum 2 Cucchiai
  • Confettura di fichi caramellati

Preparazione

1

Per preparare la ricetta della sbriciolata ricotta e fichi, preparate la frolla sbriciolata: versate la farina, lo zucchero e il lievito in una ciotola e mescolate.

2

Fate la fontana al centro e versate il burro morbido con l’uovo leggermente sbattuto.

3

Mescolate velocemente gli ingredienti fino a ottenere un impasto sbriciolato. (Potete fare quest’operazione anche con il robot da cucina oppure con il Bimby).

4

Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 22 cm.

5

Versate 2/3 delle briciole di frolla sul fondo e appiattite con le mani.

6

Con una frusta a mano, lavorate la ricotta con lo zucchero a velo e il rum.

7

Distribuite sulla frolla e poi aggiungete la confettura di fichi, tagliando grossolanamente i fichi.

8

Ricoprite con la restante frolla, sbriciolandola con le mani, lasciando intravedere il ripieno qua e là.

9

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa o fino a doratura della crostata.

Risultato
Sbriciolata ricotta e fichi
Ti è piaciuta la ricetta?