di Nunzia Clemente 27 Aprile 2020
Pizza Fritta 1947

Dopo più di quaranta giorni di blocco totale della ristorazione in Campania, finalmente, da oggi, 27 aprile, è consentita la consegna di cibo domicilio, piatti caldi compresi. Ristoranti, pizzerie (!), pasticcerie e bar, locali di Napoli in genere, possono darsi al delivery, così come i colleghi di tutta Italia hanno fatto durante il lockdown dovuto all’emergenza sanitaria.

Per imprenditori e commercianti della ristorazione campana non è stato facile ottenere questo risultato e, a dirla tutta, a molti è sembrata una misura giustamente insoddisfacente per diverse questioni, tra i quali gli orari ed il raggio d’azione sensibilmente ridotti (tipo, poter fare consegne solo nel proprio comune di appartenenza). Molte attività, quindi, per il momento hanno deciso di non riaprire i battenti.

Per chi invece ha deciso di aprire, le regole dalle quali non si può scappare sono tre (e che di riflesso, si ripercuotono sulla clientela):

  • gli orari: pasticcerie e bar potranno consegnare a domicilio dalle ore 7.00 alle ore 14.00; gastronomie, tavole calde, rosticcerie, ristoranti, pizzerie potranno portarvi i pasti caldi dalle ore 16.00 alle ore 23.00. Tutto questo è da intendersi sempre all’interno del comune dove è situata l’attività (no alle consegne fuori dal comune di appartenenza);
  • l’obbligo di ammettere i lavoratori soltanto previa visita medica che certifichi il buono stato di salute del lavoratore, che verrà in qualche modo “comprovata” con la misurazione della temperatura corporea prima dell’inizio del turno;
  • l’utilizzo di guanti e mascherine per tutti gli operatori del settore; l’addetto alle consegne deve cambiare i dispositivi di protezione dopo ogni consegna effettuata.

Abbiamo stilato un elenco di ristoranti, pizzerie, paninerie e pasticcerie che a Napoli città forniscono il servizio delivery; una lista suscettibile di cambiamenti, mano a mano che le attività si organizzeranno per riaprire i battenti, cosa non proprio semplicissima visti i vincoli che in Campania sussistono più che in altre regioni.

Ristoranti

Ristorante Pizzeria Umberto

Lo storico Umberto, al momento, ha la possibilità delle sole pizze a domicilio. Gli ordini si possono effettuare dalle ore 18.30 fino alle 22.30 al numero 081 418555, comprensivi di vini a temperatura di servizio ed altre bevande. Zona servita, il quartiere Chiaia.

Per ulteriori informazioni, consultare la pagina Ristorante Pizzeria Umberto.

Laura Bistrot

Laura Bistrot

A Forcella, nel pieno centro storico di Napoli, c’è questo grazioso bistrot bello da frequentare in tempi tranquilli ed ottima cucina da ricevere a casa in tempi come questi.

Tutte le info sono sulla pagina Facebook, la prenotazione si può gestire tramite UberEats, JustEat e Deliveroo.

Tandem d’asporto

Il ristorante del ragù napoletano, col suo punto vendita situato a Via Mezzocannone, apre alle consegne a domicilio: via libera quindi a polpette nel ragù, cuzzitielli con il sacro intingolo ed altro.

Menu, prezzi e modalità sulla pagina Facebook.

Ristorante al 53

Ristorante al 53

La storica trattoria di Piazza Dante si rimette in gioco con il solo delivery, con molta energia da parte del proprietario Angelo Martino.. Per sapere come avere a casa ottimi piatti della tradizione partenopea, contattare i numeri 081 5499372 oppure  340 7920205, o ancora consultate per ulteriori info la Pagina Facebook.

Pizzerie

Carmenella

La pizzeria delle Case Nuove, quartiere a ridosso della stazione centrale di Napoli, famosa per il suo ripieno Munaciello. Il pizzaiolo è Vincenzo Esposito, trovate tutti i riferimenti sulla pagina Facebook della pizzeria.

Pizza Fritta 1947

1947 Pizza Fritta Napoli

Nel quartiere Forcella, esattamente di fronte la storica Pizzeria Da Michele, Vincenzo Durante fa da anni ottime pizze fritte: in vista di queste nuove ed esclusive modalità, le pizze fritte classiche sono fissate a 4.00 euro e 5.00 euro, le speciali vanno dai 5.00 euro ai 6.00 euro. Se ne volete una casa, consultate il menu e le modalità di consegna direttamente dalla pagina Facebook, dove è indicato il nuovo numero dedicato alle prenotazioni: 08118226812

Pizzeria Trattoria al 22

Storica realtà della Pignasecca, al 22 è sia trattoria che ristorante. Il patron e pizzaiolo Giovanni Improta ha organizzato le attività di delivery in quattro fasce orarie (19.00-20.00; 20.00-21.00: 21.00-22.00; 22.00-23.00). La consegna è garantita nei limiti del quartiere tramite chiamata alla pizzeria oppure il servizio UberEats.

Per tutti gli aggiornamenti, seguire la Pagina Facebook.

Pizzaria La Notizia

Il pizzaiolo Enzo Coccia è stato tra i primi a dire sì all’apertura del 27 aprile, predisponendosi per la consegna a domicilio. Sulla Pagina Facebook de La Notizia trovate i riferimenti telefonici per prenotare la vostra pizza, consultando il menu anche tramite Whatsapp.

Pizzeria Ciro Pellone

Situata alla Loggetta (Fuorigrotta), la pizzeria della famiglia Pellone è un solido punto di riferimento per l’intero quartiere, con un servizio di delivery già ampiamente consolidato negli anni. Ottime pizze tradizionali e fritture, per prenotazioni e consegne sono attivi i numeri 0815934104 – WhatsApp 3512888706; per maggiori info, la pagina Facebook è attiva.

Ristorante-Pizzeria Mattozzi a Piazza Carità

Paolo Surace è stato tra i primi a caldeggiare per l’apertura delle pizzerie permettendo il delivery. I suoi forni di Piazza Carità ripartono. Per tutte le info c’è la pagina Facebook, per prenotazioni chiamare ai numeri: 0815524322
// 366 4548316

10 Diego Vitagliano, quartiere Bagnoli

Diego Vitagliano apre al delivery il suo punto di Bagnoli e, cosa più importante, qui trovate l’ottima pizza senza glutine ad opera della bravissima Sara Palmieri. Da non perdere per chi può.

Menù consultabile direttamente dalla pagina Facebook di 10 Pizzeria.

50kalò (DAL 28 APRILE)

Ciro Salvo, tra i promotori delle iniziative per dare una spinta al delivery in Campania, riapre con le modalità concesse dalla Regione. E’ possibile ordinare pizze e fritti attraverso la piattaforma UberEats, per tutte le info c’è la pagina Facebook 50 kalò di Ciro Salvo.

La figlia del Presidente

La pizzeria di Maria Cacialli, figlia di Ernesto Cacialli, è attiva con la consegna a domicilio in Via del Grande Archivio, centro storico di Napoli, con una delle migliori pizze del centro storico. Per le modalità di consegna, contattare il numero 081-286738  oppure la pagina Facebook della pizzeria.

Antica Pizzeria d’e Figliole

La pizzeria d’e Figliole, storico punto per la pizza fritta, si dedica alla consegna a domicilio secondo le normative dettate dalla Regione. Disponibili soltanto le pizze fritte, per ogni richiesta chiamare il numero 081 286721

Pizzeria 4A Guglielmo Vuolo

La pizzeria di Guglielmo Vuolo, situata nel raccordo tra la Riviera di Chiaia e Posillipo, offre il servizio di consegna a domicilio tramite prenotazione telefonica oppure UberEats. Per tutti i riferimenti, consultare la Pagina Facebook Pizzeria 4A.

Pizzerie Vincenzo Capuano

Il mediatico Vincenzo Capuano ha messo in moto tutte le pizzerie in città (e non solo): per quanto riguarda Napoli, le consegne a domicilio vengono effettuate dalla Pizzeria di Piazza Vittoria (riferimenti telefonici: 3339228511
// 0811875403) ma anche dalla pizzeria situata al quartiere Vomero (3475976459 // 0813793476). Per tutte le info, visitare la pagina Facebook di Vincenzo Capuano.

Panini

50panino (DAL 28 APRILE)

50panino, il bel format di Ciro Salvo ed Alessandro Guglielmini, si fa d’asporto (ma lo era già anche da prima). Possibile prenotare panini, sfizi e birre sia attraverso la app UberEats che telefonando al numero dedicato, fornito sulla pagina Facebook.

Panamar

Luogo culto dell’aperitivo marittimo nel centro del Vomero, i panini di mare di Panamar si fanno d’asporto. Per tutte le info, c’è la pagina Facebook di Panamar. Diversi i servizi di consegna offerti: con mezzi propri (prenotando al numero 081-18259536) oppure attraverso Deliveroo, Glovo, JustEat, UberEats. Per consegne fuori raggio d’azione, basterà chiamare il numero ed organizzarsi con il personale.

12 Morsi

La panineria d’autore di Via Alabardieri ha organizzato il delivery attraverso le piattaforme apposite, che trovate sul sito www.12morsi.com . Per chi volesse ordinare telefonicamente, è a disposizione anche il numero: 081 1858 4124 . Per tutte le info visitare la pagina Facebook 12 morsi.

Bar e pasticcerie

Casa Infante (pasticcerie, gelaterie e grafferie)

Marco Infante si è rimboccato le maniche ed ha organizzato l’asporto per i suoi punti vendita: la pasticceria sarà consegnata dalle 07.00 alle 14.00 del mattino e gli ordini di gelato nella fascia dalle 16.00 alle 23.00. Per tutte le info, i canali social di Casa Infante sono attivi: è possibile prenotare anche torte per occasioni particolari e molto altro non presente in catalogo.

Carraturo a Porta Capuana

Pasticceria Carraturo Napoli

Il vassoio di sfogliatelle migliore della città è ora disponibile fino a casa vostra. L’Antica Pasticceria Carraturo mette a disposizione savoir faire e bontà, da prenotare al numero 081 per farsi consegnare tutto a domicilio. A Napoli, occasione da non perdere. Info sulla pagina Facebook, per prenotazioni c’è il numero: 3384010291

Pasticceria Di Costanzo

Mario Di Costanzo apre al delivery con delle vere e proprie luxury box dei dolci a cui ben ci ha abituati. Per prenotare dolci tipici napoletani e creazioni varie, telefonare al numero 081450180 . Per ulteriori informazioni, c’è la Pagina Facebook Mario Di Costanzo.

Pasticceria Lauri

Antica Pasticceria Lauri Napoli

La pasticceria napo-islamica del Vasto riapre con la consegna a domicilio. Come abbiamo già avuto modo di farvi conoscere, questa pasticceria offre dolci della tradizione classica napoletana (in versione tradizionale o halal), e dolci della tradizione mediterranea, tra i quali anche quelli tradizionali del Ramadan. Per info chiamare il numero 081 563 6374  e visitare la Pagina Facebook Pasticceria Lauri.

Bellavia

La famosa pasticceria e caffetteria del Vomero dei fratelli Bellavia si è preparata per l’asporto. La consegna è gratuita per il quartiere Vomero con spesa minima di 10 euro, mentre per gli altri quartieri di Napoli il costo è di 3,50 euro a consegna con spesa minima di 15 euro. Per scegliere i prodotti, basta andare sullo shop online della pasticceria (www.pasticceriabellavia.it) e chiamare il numero 081 5584475. Per altre info, c’è la Pagina Facebook della Pasticceria Bellavia.

Leopoldo dal 1940

Leopoldo Cafebar - Senza Glutine

Tra le più antiche pasticcerie e tarallerie della città: per avere a casa vostra taralli napoletani sugna e pepe per vivacizzare l’aperitivo oppure un vassoio di dolci, contattare i numeri forniti sulla pagina Facebook Leopoldo dal 1940: 081 19312201 // 081 19312203 // 393 1084650.