di Nunzia Clemente 30 Ottobre 2020
Osteria della Mattonella; Napoli

La cena non esisterà per un po’ e in una Napoli che negli anni si è adattata sempre di più a una popolazione che soleva passare per strada la maggior parte del suo tempo, tra lavoro, studio e turismo, i ristoranti aperti a pranzo sono parecchi (finché un secondo lockwond non li chiuderà), ma soffrono. Sono stati messi in sicurezza, ma per chi?

Non mancano le trattorie low cost aperte a pranzo (come sempre), si aggiunge all’elenco di chi fa servizio diurno il ristorante riconvertito per necessità: in fin dei conti i posti buoni in cui mangiare non mancano, in ogni fascia di prezzo, nonostante tutto.

Per chi di voi sentisse una (pazza!) voglia di normalità e volesse andare al ristorante, i tavoli vuoti non mancano, finché il Governo non si prenderà sul groppone la responsabilità di chiudere tutto nuovamente.

Non ci resta che consigliarvi 10 ristoranti di Napoli aperti a pranzo per tutte le tasche, dai 5 ai 100 euro, per gaudienti pause in solitaria o romantiche cene tra congiunti.

Spiedo d’oro Trattoria

Spiedo d'oro Trattoria; Napoli

Via Pasquale Scura 53, Napoli

La tavola calda low cost della Pignasecca resiste con la sua proposta gastronomica: apertura solo a pranzo nei consueti orari, dale 12.00 alle 15.00, con il menu che varia di giorno in giorno approvvigionandosi dal vicino mercato all’aperto. I primi piatti sono sui 3,50 euro (con qualche variazione sui 4,00 euro) e si mangia davvero facilmente con un conto che va tra i 5 euro e i 10 euro. Possibilità anche di prendere pranzi d’asporto.

Osteria della Mattonella

Osteria della Mattonella; Napoli

Via Giovanni Nicotera 13, Napoli

Come sempre aperto a pranzo e con la possibilità di asporto e domicilio, l’Osteria della Mattonella al limitare dei Quartieri Spagnoli resta aperta con i suoi piatti forti: periodo ideale per un grande ragù, una genovese di stagione oppure per salsiccia e friarielli. Conto molto onesto, come avete potuto vedere nella nostra recensione di gennaio.

La Taverna del Buongustaio

La Taverna Del Buongustaio Napoli

Vicolo Basilio Puoti, Napoli

La pasta e patate più buona del centro storico potete averla anche a pranzo, se siete nei paraggi. La Taverna del Buongustaio resta aperta a pranzo, come sempre: vale la pena fermarsi per una zuppa calda di lenticchie e broccoli oppure per un sostanzioso primo piatto. Entro i 15 euro.

Ristorante Al 53

Ristorante Al 53; Napoli

Piazza Dante 53, Napoli

Avamposto gastronomico storico di questa zona della città, la trattoria Al 53 di Piazza Dante non si ferma e garantisce la seduta ad orario continuato fino alle 18.00 per poi convertire i suoi pasti in consegne ed asporto. Cucina tipica partenopea, schietta quanto basta ed a un prezzo decisamente accessibile.

La Locanda Gesù Vecchio

La Locanda Gesù Vecchio

Via Giovanni Paladino, Napoli

Una bella trattoria del Centro Storico, gestita da una brigata giovanissima. Per l’occasione, viste le restrizioni vigenti, saranno aperti dalle 11.30 alle 18.00 con una batteria di piatti napoletani decisamente rinfrancanti: si va dalle linguine alla puttanesca alla sempiterna genovese, ma anche qualcosa di più leggero per chi ne sente la necessità.

Sartù

Sartù Napoli

 

Via San Gennaro al Vomero, Napoli

Il sartù di riso è un piatto tramandatoci dai Borbone, questo ristorante ne prende il nome per proporre una buona cucina napoletana non parca di ambiente raffinato e gentile. Sarà possibile accomodarsi a tavola dal martedì alla domenica, dalle ore 12.30 alle ore 15.30. Tips per un buon pranzo: genovese e spaghetti alla “puveriello” con uovo di gallina allevata all’aperto, tartufo nero di Bagnoli e Pecorino di Carmasciano.

Dambo Beef And Grill

Dambo Beef And Grill; Napoli

Piazza Municipio 2, Napoli

Per variare un po’ sul tema, potreste aver voglia di una steakhouse: cosa che a Napoli bisogna cercare “bene bene”, non essendo questa città molto avvezza ai tagli di carne nobili. Da circa un anno, DAMBO Beef%Grill dice la sua in città riguardo la carne, con notevole riscontro: la zona è tra le migliori possibili per proporre panini, tagli pregiati ma anche la classica zuppa forte di soffritto napoletana. L’orario è continuato, dalle 12.00 alle 18.00, tutti i giorni.

Trattoria Medina

Trattoria Medina

Via Medina 43, Napoli

Per i frequentatori di Via Medina e zone limitrofe, ricche di uffici (non tutti-tutti in smartworking), Trattoria Medina non è certo un nome nuovo. Qui vengono proposti piatti tipici della tradizione napoletana, valorizzando i presidi DOP e con un’attenzione particolare verso la cucina di mare. Disponibile anche pizza a pranzo.

Franco Gallifuoco Pizzeria

Franco Gallifuoco Pizzeria

Corso Arnaldo Lucci – fronte Feltrinelli, Napoli

Ad un passo dalla stazione centrale di Napoli, il posto migliore dove potervi fermare. Gestito da decenni dalla famiglia Gallifuoco, presenta una solida proposta di cucina impiantata sul classico ricettario napoletano, ma anche pizze contemporanee. In alternativa a tutto, vale la pena fermarsi per un buon caffè e per prendere qualche pezzo di rosticceria napoletana.

Palazzo Petrucci Ristorante

Palazzo Petrucci Ristorante

Via Posillipo 16c, Napoli

E’ aperto, quindi, chi può perché no? Il ristorante monostellato che dimora nei pressi del suggestivo Palazzo Sant’Anna, condotto dallo chef Lino Scarallo, apre le porte a pranzo durante i weekend (venerdì, sabato e domenica). Potrebbe essere una buona occasione per gustare alcuni piatti che ormai sono diventati classici intramontabili dell’alta cucina partenopea.