Bake off Italia: chi è Antonio Lamberto Martino, il nuovo giudice

Antonio Lamberto Martino, 36 anni, panificatore e pasticciere siciliano di Capo d'Orlando, è il nuovo giudice di Bake Off Italia

Antonio Lamberto Martino

Mica facile spiegare perché Bake Off, ideato nel 2010 dalla Bbc, in Inghilterra faccia due volte gli ascolti della Champions League. Dopotutto è solo una sfida a base di torte per aspiranti pasticcieri.

Acquistato finora da quindici paesi diversi, in Italia, pur senza raggiungere la portata del successo inglese, si è difeso bene fin dalla prima edizione del 2013.

Merito della conduttrice Benedetta Parodi e dei due giudici: Enrst Knam, super pasticcere tedesco naturalizzato milanese grazie a una celebre pasticceria-boutique, già volto televisivo di Real Time con il Re del Cioccolato, e Clelia D’Onofrio, giornalista deliziosamente agée, ex direttrice del Cucchiaio d’Argento.

Ai quali, nella prossima edizione di Bake Off Italia, in partenza a settembre,se ne aggiunge un terzo.

Si chiama Antonio Lamberto Martino, è un panificatore e pasticciere siciliano di Capo d’Orlando, ha 36 anni, ha un volto gentile che promette di smorzare il carattere affilati di Ernst Knam.

Laureato in Agraria e consulente gastronomico, il nuovo giudice gestisce una scuola di panificazione e arte dolciaria, Laboratorio in Corso.

Martino inoltre convive da anni con il Morbo di Crohn, una malattia infiammatoria cronica dell’intestino. Ragione per cui si è messo a studiare i grani antichi locali. Quelli che hanno basse quantità di glutine e che per essere impastati hanno bisogno di una manualità particolare. Come la sua.

[Crediti | Corriere della Sera]

bake off italia in breve