Dieta delle gallette di riso per dimagrire velocemente (con menù)

Cosa manca all’appello? La dieta del ghiaccio c’è, la dieta di primavera c’è, la dieta delle uova sode pure, la dieta anti stanchezza anche. Ne manca una. Siamo tutti grandi fan delle gallette, così leggere e a basso contenuto calorico. Uno spuntino croccante e tascabile. Se vi dicessi che esiste la dieta delle gallette di riso, per dimagrire velocemente? Ebbene, esiste. Ho anche un bel menù completo per voi.

Le gallette di riso sono cialde prodotte con l’intero chicco di riso, in modo che ne riporti tutto il prezioso valore nutritivo e tutti gli amidi. Hanno un alto potere saziante e sono molto comode da consumare in ogni momento della giornata. Tutto il mondo le apprezza, soprattutto dagli Anni Novanta in poi, momento in cui il fitness e la dietologia esplodono per fare il giro del mondo con novità e innovazioni di ogni sorta.

Come funziona

Fondamentalmente, le gallette in sé non vi faranno dimagrire ma possono essere un validissimo aiuto se si segue un’alimentazione controllata. Per controllata, si intende ben bilanciata e supportata da attività fisica regolare. Detto ciò, le gallette di riso contribuiscono al dimagrimento se le si consuma in un certo modo:

  • in sostituzione saltuaria della porzione di carboidrati come riso cotto o pasta: vi sazieranno e ne mangerete meno;
  • in sostituzione a snack più calorici e pesanti come merendine, patatine e crackers;
  • prendendo coscienza del fatto che, sì, hanno poche calorie ma hanno anche – alla lunga e se ve ne mangiate 10 alla volta – un alto impatto glicemico dovuto alla presenza naturale degli amidi. Insomma, la stessa controindicazione che si fa notare ad un consumo eccessivo di riso.

gallette di riso

Per mangiarne meno, vi possiamo consigliare di acquistare le gallette di riso integrale, che sono leggermente più sostanziose e vi sazieranno più velocemente. Ecco qualche suggerimento, delle idee irresistibili.

Menù di esempio per ogni momento della giornata

Le gallette di riso sono molto ma molto più versatili di quanto vi aspettiate, e l’esempio di menu per la dieta delle gallette di riso che segue ne è la dimostrazione: ecco delle opzioni per variare uno dei pasti principali della giornata, sostituendo pane, biscotti e altri carboidrati con le gallette di riso.

  • Colazione: galletta di riso, con un velo di burro di arachidi spalmato in superficie e l’aggiunta di mezza banana a fettine;
  • Spuntino di mattina o pomeriggio: galletta di riso con yogurt greco e frutti di bosco, granola/muesli o mandorle
  • Pranzo: hummus con le vostre verdure preferite e un paio di gallette di riso
  • Cena: un paio di gallette di riso con avocado tritato o a cubetti e un uovo all’occhio di bue, oppure sodo e posto a fettine.

Vi aggrada l’idea? Sperimentiamo? Fateci sapere, ma consultatevi magari con un medico o nutrizionista di fiducia per valutare come procedere nel vostro caso!

Fonti:
www.livestrong.com
www.livehealthy.chron.com 
blog.myfitnesspal.com

Avatar Chiara Cajelli

8 Marzo 2019

commenti (12)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar Oetzi ha detto:

    Nell’ultimo anno avrete messo forse una media di 2 post al giorno….adesso ne state mettendo talmente tanti che non si riescono nemmeno a seguire….c’è un senso in tutto ciò?

  2. Avatar Mina Vagante ha detto:

    Mi aspettavo “una ricetta sfiziosa e adatta a sfamare gli ospiti quando non si ha nulla in casa. ”
    Nuove frontiere della nullità.

  3. Avatar Gianni ha detto:

    Ho seguito per anni Dissapore con piacere, senza mai intervenire perchè ero interessato ai contenuti. Ho notato la deriva degli ultimi tempi, ho sopportato i post inutili di Iaccarino e dei millemila foodies e blogger (fancazzisti inutili essenzialmente) e altri grafomani che hanno invaso la redazione, gli articoli presi di peso da altre fonti e malamente tradotti, il riciclo periodico di determinati argomenti al solo scopo di fare polemiche (e quindi visualizzazioni), gli argomenti trattati senza nessuna competenza (vedi appunto le diete), tanto per riempire il sito di articoli, in ultimo ho sopportato anche le raccapriccianti ricette di Ifood, di un livello che nemmeno la parodi forse. Ma nel momento in cui in un sito che dichiara “neinete di sacro tranne il cibo” trovo una spazzatura del genere, la dieta delle gallette…!!!! Cioè davvero capisco che tutto è meglio che lavorare, ma almeno la dignità, quella almeno cercate di salvarla.
    Primo e ultimo mio post sul sito, ma ne sentivo il bisogno

    1. Avatar Oetzi ha detto:

      Dovresti farne di più, hai scritto cose più sensate e vere di molti articoli degli ultimi tempi…

  4. Avatar Emmobbastaveramenteperò ha detto:

    Bene, dopo il terzo articolo su “diete” ridicole in poco tempo, STRIKEOUT! FUORI!

    Siete caduti veramente in basso: è dissapore.com forum.alfemminile.com?

    Vi cancello dal feed reader e fanculo!

  5. Avatar Giada ha detto:

    Ma finitela con questi post che creano solo disinformazione e possono portare conseguenze, anche importanti, sulla vita/salute delle persone (ragazzine in primis). Non siete dei nutrizionisti né gente che ha studiato nell’ambito e non avete alcun diritto di distribuire consigli a caso. Se potessi segnalerei subito l’articolo.

  6. Avatar Sally_Modena ha detto:

    Le gallette di riso mi ricordano il polistirolo…preferisco il digiuno..

  7. Avatar Oetzi ha detto:

    L’autrice dell’articolo, sul suo blog, scrive ricette per cani….che vi aspettavate?
    Mamma mia che brutta deriva ha preso questo sito, e pensare che una volte c’era la Neiadin che faceva grandi ricette e interpellava grandi nomi, la Mezzadri che sapeva scrivere e cucinare, la Pompele che ne sapeva di birra, il tizio col nome tedesco (ora mi sfugge) che ne sapeva alla grande di vini, Soban che sapeva anche lui cosa scriveva, Lo Cascio a volte che parlava di carne come si deve….per non parlare dei commentatori regolari di un certo rilievo, tipo Gillo, Pistocchi, ecc….che dispiacere, davvero!