di Chiara Cajelli 26 Luglio 2019
5-cheesecke-imperdibili

Che lavoro infame è questo, soprattutto quando si inizia a scrivere di cose buone buone – in questo caso nominerò uno dei miei dolci preferiti – e puoi solo limitarti a osservare lo schermo e a distrarti con le tue stesse parole pur di non cedere in tentazione. Ecco 5 cheesecake da fare assolutamente, con ricette complete e suggerimenti: da quella con pesche nettarine, a quella al caffè (che è incredibile!).

Cheesecake cocco, mango e lime

Un trittico inusuale perché solitamente il cocco è associato all’ananas. Cocco, lime e mango è un abbinamento freschissimo, tropical, avvolgente: la dolcezza del mango è delicata e il lime tira su tutto quanto! Il cocco rapè è qui usato nella base di biscotti.

Il tocco in più

Nella ricetta noi proponiamo una decorazione molto semplice con fette sottile di mango, ma potreste presentare la torta alternando sulla circonferenza una fettina di lime, una di mango e una scaglia di cocco fresco, così che ogni fetta abbia un “protagonista”.

5-cheesecke-imperdibili

Cheesecake al caffè

Ah che buona, adoro i dolci al caffè e scommetto anche voi. Questa cheesecake al caffè è buonissima, delicata e perfetta a mio parere anche per un’occasione formale. Nella crema è incorporato un caffè della moka, che incontra il cioccolato nella base: noi abbiamo usate dei biscotti con gocce di cioccolato, ma voi potete i tipici biscotti da cheesecake (tipo Digestive, per intenderci) e aggiungere del cioccolato tritato

Il tocco in più

Se volete osare, suggerisco di scegliere per la base biscotti lisci e non al cioccolato, e di fare una piccola aggiunta alla crema: il cardamomo. Questa spezia è molto particolare e la si usa poco, ma io l’ho testata insieme al caffè come fanno in Oriente: nel caffè lasciano in infusione del cardamomo, per un aroma molto balsamico che trasforma l’esperienza del caffè. Voi potreste fare lo stesso!

Cheesecake “light” allo yogurt

5-cheesecke-imperdibili

La parte light di questa ricetta riguarda il mascarpone: è assente, per essere sostituito da ricotta e yogurt. Effettivamente, se non light come calorie questa cheesecake è però light al palato: più fresca, più estiva, perfetta anche per una merenda pomeridiana.

Il tocco in più

Un’idea carina è provare a servire delle monoporzioni di questa cheesecake, al posto della torta grande, e decorando ciascuna con il frutto preferito da ogni singolo invitato: ognuno avrebbe una tortina tutta per sé, con un tocco personalizzato per una coccola extra e un occhio di riguardo!

Cheesecake con pesche e pistacchio

Le cheesecake sono una soluzione magnifica per esaltare un frutto particolare o di stagione, come in questo caso abbiamo fatto con le pesche: dolci, succose e dalla consistenza compatta, un colore che colpisce. Noi le abbiamo associate a formaggio spalmabile e yogurt, con granella di pistacchi per dare un piacevole contrasto. Ecco la ricetta.

Il tocco in più

Per la decorazione val sicuramente la pena creare una geometria con fette di pesca fresca, ma potete anche inserirne a pezzetti nella crema stessa.

5-cheesecke-imperdibili

Cheesecake al limone

Già solo a vederla, questa cheesecake al limone fa venire non solo l’acquolina ma anche la sensazione di una freschezza incredibile. Il limone è presente sia nell’impasto che a decorare, in una gelatina a base acqua molto vivace e leggera. Da tuffarcisi dentro!

Il tocco in più

Giusto per far capire che questa cheesecake è al limone – nel caso non si fosse capito – potreste decorare la superficie con riccioli o zeste di scorza facendo attenzione a prelevare solo la parte gialla e non quella bianca sottostante (è amara).