di Chiara Cajelli 9 Novembre 2019
grano-saraceno-5-modi-utilizzarlo-cucina

Il grano saraceno è uno pseudocereale naturalmente privo di glutine. In Italia è usato in molte ricette tradizionali e la sua particolarità è un sapore molto intenso e caratteristico. Si presta per essere cucinato in molti piatti e oggi vediamo appunto 5 modi per utilizzarlo in cucina.

grano-saraceno-5-modi-utilizzarlo-cucina

1. Mantecato al grano saraceno

Proprio come fosse un risottino, stessi ingredienti alla base ma un sapore unico e un’alternativa da tenere in mente ogni tanto giusto per cambiare un po’. Trovate il grano saraceno anche decorticato nei supermercati grandi e forniti, e sicuramente in tutti quelli biologici. Ecco come abbiamo fatto.

2. Gnocchi di grano saraceno

Semplicissimi, al pari degli gnocchi classici a base di farina, saporiti già così al naturale. Basta far bollire le patate (500 g), schiacciarle e impastarle con 250 g di farina di grano saraceno e 1 uovo intero. Impastate brevemente e, se l’impasto risulta appiccicoso non aggiungete farina ma ungetevi le mani!

grano-saraceno-5-modi-utilizzarlo-cucina

3. Torta di grano saraceno altoatesina

Questa maestosa torta è tipica del Trentino e si trova in tutte le vetrine delle pasticcerie o dei caffè. la prima volta che l’assaggiai ero proprio a Bolzano, in piazza Walter, e difficilmente scorderò che bella atmosfera autunnale. A farcire l’impasto particolare, abbondante confettura di ribes che ben si sposa con la farina di grano saraceno. Eccovi la ricetta.

Crostata al grano saraceno, senza glutine né lattosio

Se volete testare la farina di grano saraceno in un dolce completamente senza glutine, e già che ci siamo anche senza lattosio, allora dovere cucinare la nostra crostata: è alla confettura di lamponi, e nel leggero impasto c’è una percentuale di farina di riso. In alternativa, se potete, farcitela anche con crema pasticciera o spalmabile al cioccolato.

4. Pizzoccheri valtellinesi

I pizzoccheri sono uno dei primi piatti più rappresentativi del Nord Italia: si tratta di pasta fatta in casa a base di grano saraceno, con un condimento ricchissimo a base di: patate lesse, i formaggi bitto e casera, coste e burro. Ecco questa bontà spiegata per bene.

grano-saraceno-5-modi-utilizzarlo-cucina

5. Biscotti per la colazione

I biscotti per colazione che ho in mente per voi sono quelli raffigurati nella foto principale: non sono allettanti? Io li faccio molto spesso… e non solo per colazione! Il grano saraceno è in percentuale minore rispetto alla farina classica, ma potete variare leggermente a patto di non compromettere troppo la consistenza dell’impasto. Ecco la nostra ricetta.

Il grano saraceno è poi spesso scelto anche per i panificati, dal pane alla pizza: le ricette di solito hanno solo una parte di questa farina gluten free il che non rende i prodotti finali adatti a chi è celiaco… tuttavia il carico di glutine è inferiore, e il sapore molto rustico e intenso.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento