di Chiara Cajelli 2 Maggio 2020
insalata lamponi

Tanto è possibile usare ortaggi come carote e zucchine per fare ottimi dolci, tanto è possibile usare alcuni frutti per eccellenti e originali primi o secondi piatti, ricette salate in genere. Pensate a mele, cocco e, ebbene sì, lamponi.

Questi frutti boschivi hanno un potere pazzesco grazie a diversi fattori: sono di consistenza tenera e carnosa, hanno un magnifico colore rosso oppure giallo oro (sì, esistono anche in questa varietà), e vantano un sapore delicato tra il dolce e l’acidulo. Ecco dunque 6 ricette salate in cui testarli, per assaggiare qualcosa di diverso dal solito, e vantarvi su instagram.

Prima di cominciare con concreti suggerimenti, vi esorto anche a leggere l’articolo su come cucinare con i lamponi: vi stupirete per le incredibili potenzialità di un frutto così conosciuto. Veniamo al dunque: lamponi in un arrosto, in un sorbetto tra il dolce e il salato, in insalate di paste e cous cous, nel risotto e con verdure.

Arrosto con farcitura o salsa di lamponi

arrosto lamponi

Questo suggerimento abbraccia in pieno la tradizione statunitense durante il Giorno del Ringraziamento: arrosto, farcito e/o servito con una salsa che tipicamente è ai mirtilli rossi. Qui suggerisco invece stesso accoppiamento di alimenti ma in diversa maniera: un pollo arrosto ricco di erbe aromatiche, con una salsa fatta con lamponi e burro; un arrotolato di vitello farcito con lamponi e formaggio a pasta morbida. Avanzi di pollo arrosto messi a freddo in misticanza e lamponi. Tutte idee strepitose, da provare a mettere in pratica.

Risotto con lamponi e gorgonzola

lamponi cucina

Conosciamo bene il risotto con fragole, al melone, alle mele… ma ne avete mai assaggiato uno mantecato con gorgonzola e coulis di lamponi? Ve ne do ora la possibilità: fate un bel risotto, con riso ben tostato e un brodo vegetale; portate a cottura. Nel frattempo frullate i lamponi e setacciateli, infine fateli asciugare un po’ in padella. A fine cottura, mantecate con gorgonzola stagionato e la coulis.

Sorbetto salato limone lamponi

sorbetto lamponi

Tra una pietanza e l’altra, solitamente è una buona idea proporre un bel sorbetto fresco. In questo caso vi introduco un’idea originale, una variante sapida che sta tra il dolce e il salato: non troppo salata, ma nemmeno stucchevole. Vi serviranno 400 g di acqua, 150 g di succo di limone e 150 g di lamponi frullati e setacciati, 200 g di zucchero, 1 albume e 1 cucchiaino di sale. Unite tutti gli ingredienti escluso l’albume, fate sciogliere bene lo zucchero nella miscela. Montate l’albume e unitelo al resto. Ponete in una ciotola e mettetela in congelatore ricordandovi di mescolare tutto ogni ora.

Pasta fredda con lamponi e feta

lamponi freschi

Comincia la stagione della pasta fredda, che è anche molto comoda per organizzare i pasti e portarsi avanti. Immaginate una bella pasta cotta al dente e integrale, corta tipo maccheroni o penne, condita con lamponi tritati, una salsina di olio e basilico e feta a cubotti. Se non vi piace la feta, potreste sostituire con ricotta salata di ottima qualità.

Cous cous con tacchino e lamponi

lampone

Anche il cous cous, al pari della pasta e del riso, si presta benissimo agli esperimenti culinari. Cuocetelo come da istruzioni sulla confezione, e conditelo con lamponi freschi e tagliati a metà, straccetti di pollo o manzo, cipolle di tropea tagliate a fette sottili e lasciate in ammollo qualche minuto. In questo articolo su come cucinare il cous cous trovate un po’ di ispirazione.

Insalata di cavoli con lamponi e aceto balsamico

insalata lamponi frutta

Nella mia cucina non mancano mai – quando è stagione – cavolini di Bruxelles e cavolo versa tagliato fine in insalata: si prestano ai condimenti più disparati, dalla pancetta, ai formaggi… ai lamponi. Provateli così: scottate in padella o acqua salata, per condire poi tutto con lamponi e aceto balsamico (oppure, aceto di melagrana): non crederete alle vostre papille gustative!