Antica Pizzeria da Michele apre un terzo ristorante a Roma

Antica Pizzeria da Michele ha deciso di aprire il suo terzo ristorante a Roma, questa volta nel quartiere Tuscolana.

Antica Pizzeria da Michele

Amici di Roma e zone limitrofe, buone notizie per voi: Antica Pizzeria da Michele sta per aprire il suo terzo ristorante romano. A partire dal 26 gennaio, infatti, troverete un nuovo locale del brand in viale Spartaco 76, nel quartiere Tuscolana.

Questa apertura sarà dedicata ad Antonio e Francesco Condurro, scomparsi da poco a qualche settimana di distanza l’uno dall’altro. Alessandro Condurro, amministratore delegato di l’Antica Pizzeria da Michele in the world, in una nota stampa ha fatto sapere che Roma aggiunge una terza sede alle precedenti, questa volta nel quartiere residenziale Tuscolana, andando a posizionarsi a giusta distanza dal locale del Flaminio e da quello dell’Eur.

Antonio

Questa apertura sarà dedicata a Don Antonio Condurro, nel giorno del suo trigesimo, decano della pizzeria di Napoli e a suo padre (NdTesto: di Alessandro) Francesco, fra i fondatori del brand, fra i fautori dell’apertura della sede di Tokyo il 31 gennaio 2012.

Daniela Condurro, AD del brand, ha spiegato che è sembrato giusto rendere omaggio a due persone che hanno fatto così tanto per la pizzeria e per la diffusione della loro pizza nel mondo. Proprio ad Antonio e Francesco va il loro pensiero.

È stato svelato anche qualche dettaglio su questa nuova pizzeria: avrà 120 coperti interni e 35 esterni, con design che si rifà a quello della pizzeria di Palermo e di Roma Eur (realizzato dagli architetti Salvo Laversa e Vincenzo Simanella). Nel menu non mancheranno i gusti tradizionali della sede di via Sersale a Napoli, quindi la margherita, la marinara, la cosacca e la marita, con aggiunta di altre varianti concordate insieme al brand.