di Valentina Dirindin 3 Aprile 2020
barilla dipendenti

Il gruppo Barilla ha deciso di ringraziare tutti i suoi 2.700 dipendenti, uno per uno, elencandoli nome dopo nome sulle pagine dei quotidiani italiani.

Il messaggio con l’elenco dei nomi dei dipendenti del Gruppo e la scritta “Siamo fieri di voi” è uscito sui giornali di oggi firmato dai fratelli Guido, Luca e Paolo Barilla. Un gesto di solidarietà (dopo la donazione di 2 milioni di euro all’ospedale di Parma), un modo per esprimere gratitudine e ammirazione nei confronti di chi sta lavorando nonostante l’emergenza Coronavirus per permettere all’azienda di continuare a essere operativa e vendere la sua pasta sugli scaffali della Gdo.

Durante questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia legata al Covid-19, molte sono le aziende che stanno esprimendo – in modi diversi, per esempio con un aumento sulle buste paga, come hanno fatto Lavazza o Ferrero giorni fa – gratitudine nei confronti dei propri dipendenti. Probabilmente il tentativo è anche quello di fare squadra nei confronti di situazioni lavorative difficile, e di un personale altrimenti poco stimolato a proseguire la propria attività quotidiana. Il Gruppo Barilla ha diffuso, in una nota, le motivazioni del suo gesto di oggi, spiegando di avere “l’enorme responsabilità di continuare a garantire un po’ di normalità nella vita delle famiglie alle prese con l’emergenza Coronavirus”.

[Fonte: La Repubblica]