di Manuela 9 Gennaio 2020
Burro di arachidi

Sul sito Salute.gov è comparso un nuovo richiamo: è stato ritirato dal commercio un lotto del burro di arachidi Organic Peanut Butter Crunchy di Clearspring a causa di un rischio chimico (aflatossine). Sul sito il richiamo porta la data dell’8 gennaio 2020, mentre sull’avviso di richiamo la data riportata è quella del 3 gennaio 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto ritirato è Organic Peanut Butter Crunchy, il marchio del prodotto è Clearspring, mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Mediterranea srl. Il nome del produttore e il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore sono il medesimo, Clearspring LTD, con sede dello stabilimento al 19A Acton Park Estate, Londra W3 7QE, Regno Unito.

Il numero del lotto ritirato dal commercio è l’E193894 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 30 novembre 2022 e unità di vendita consistente nella confezione da 6 vasetti in vetro da 350 grammi.

Il motivo del richiamo è il superamento dei limiti di aflatossine imposti da regolamento. Nelle avvertenze i consumatori vengono avvisati di non consumare questo lotto di burro d’arachidi. Bisogna inoltre ritirare il prodotto dal mercato e richiamarlo dal consumatore finale.