di Manuela 5 Marzo 2021
cornetto algida

Tutti pronti per la limited edition 2021 del Cornetto Algida? Questa volta sarà a forma di cannolo e sarà firmata dalla chef stellata Martina Caruso (sì, lo sappiamo, è il ristorante ad essere stellato, ma per amor di sintesi concedeteci questo uso improprio della parola “stellata”).

Dopo l’edizione 2019 targata Isabella Potì e quella 2020 firmata dal pastry chef Andrea Tortora (lo avevamo provato per voi), adesso tocca alla siciliana Martina Caruso.

Il celebre gelato sarà ispirato al cannolo siciliano. Per questo motivo il cono avrà una cialda aromatizzata alla cannella, ripieno di gelato alla panna con ricotta e cuore di salsa all’arancia e granella di pistacchio.

Martina Caruso è la più giovane chef ad aver mai ricevuto la stella Michelin in Italia. Ha iniziato la sua carriera da autodidatta, salvo poi passare al Gambero Rosso, all’Open Colonna di Antonello Colonna, al Pipero e a Rex. Dopo l’esperienza in Campania da Gennaro Esposito, ci sono state anche esperienze all’estero: Jamie Oliver a Londra e Pedro Miguel Schiaffino a Lima.

Così, forte delle esperienze fatte, a soli 23 anni, insieme al fratello Luca, si mette alla guida del Signum di Salina (qui trovate la nostra recensione) e nel 2016 arriva la stella Michelin. Inoltre ha anche vinto numerosi premi. Sempre nel 2016 ha ottenuto il titolo di Premio Cuoco emergente d’Italia dal Gambero Rosso e il Premio cuoca dell’anno di Identità Golose.

Nel 2019, invece, arriva il Premio Miglior Chef donna Michelin 2019 di Veuve Clicquot.

1