di Manuela 14 Agosto 2020
La Sonrisa

Aggiornamenti sulla situazione de Il Castello delle Cerimonie: il sindaco di Ilaria Abagnale di Sant’Antonio Abate ha diramato un comunicato per far sapere che 1 solo tampone è risultato positivo al Coronavirus nella zona rossa istituita a seguito della scoperta del focolaio de La Sonrisa.

Breve recap de Il Castello delle Cerimonie: qualche giorno fa, prima era circolata la voce della chiusura definitiva del programma televisivo (ma non dell’Hotel La Sonrisa), poi Real Time aveva smentito dicendo che da settembre sarebbero andate in onda le nuove puntate.

Solo che, qualche giorno dopo questo annuncio, era arrivato il fulmine a ciel sereno: l’Hotel La Sonrisa, sede del programma Il Castello delle Cerimonie (ex Il Boss delle Cerimonie), era stato chiuso temporaneamente perché alcuni membri dello staff dell’Hotel, appartenenti alla stessa famiglia, erano risultati positivi al Coronavirus.

Da lì, oltre alla chiusura, alla prevista sanificazione e ai tamponi a tutti i dipendenti della struttura, era partita la decisione del sindaco di istituire la zona rossa in via Croce Gragnano, disponendo il tampone a tutti i residenti.

Al momento, su 318 tamponi fatti, solamente uno è risultato positivo. Il sindaco ha diramato così i dati ottenuti, facendo a sicura che la zona rossa istituita è sotto controllo. Il positivo è un contatto stretto del primo nucleo del focolaio famigliare già noto all’Hotel La Sonrisa. In realtà ci sarebbe anche un secondo positivo in zona, ma è un residente fuori dal mini lockdown.