di Manuela 27 Settembre 2019
Hamburger vegetale

Nestlé ha deciso di lanciare l’Awesome Burger, il suo hamburger di carne vegetale. Dopo Beyond Meat e Impossibile Burger, adesso tocca alla Nestlé tuffarsi nel mondo della carne non carne. La Nestlé produrre la sua carne fina a Mss Landing, nella contea di Monterey, California. Qui si trova Sweet Earth, società acquisita da Nestlé nel 2017 e che è destinata a diventare il cuore della sua produzione delle proteine a base vegetale.

Ovviamente Sweet Heart dovrà essere riconvertita, il che vuol dire rinnovare la struttura, aggiungere nuove attrezzature (fra cui anche congelatori) e via dicendo. Ben presto i dipendenti potranno cominciare a produrre una serie di nuovi prodotti vegetali, fra cui l’Awesome Burger, la risposta di Nestlé a Beyond Meat e agli Impossibile Burger.

Il prodotto, attualmente distribuito a rivenditori come Fred Meyer, Hy-Vee, Ralphs, Safewy e Stop & Shop, non è certo una novità: si tratta dell’ennesimo hamburger su base vegetale che è stato progettato per assomigliare sia esteticamente che come gusto alla carne vera. La vera questione è che l’arrivo di un colosso come la Nestlé nel settore della carne finta potrebbe cambiare le carte in tavola.

Impossibile Foods è attiva dal 2011, Beyond Meat dal 2009: le startup sono cresciute velocemente grazie anche a ordini arrivati da Burger King, Dunkin’, Subway e Sodexo, ma il problema è che non hanno le risorse della Nestlé. Quest’ultima, infatti, secondo Forbes è la più grande azienda alimentare del mondo: impossibile per realtà relativamente piccole come Beyond Meat e Impossibile Burger raggiungere i suoi livelli. Rispetto ai suoi concorrenti più giovani, Nestlé è una vera e propria maestra nel settore delle catene di approvvigionamento, è una macchina del profitto perfettamente rodata.

Questo vuol dire che l’Awesome Burger avrà un bacino di distribuzione molto più ampio. In effetti, Nestlé sta già collaborando con McDonald’s per quanto riguarda le polpette vegane in Europa. Cosa potrebbe accadere se l’Awesome Burger cominciasse a far parte del menu di McDonald’s (anche se recentemente McDonald’s pare che abbia optato per quelli di Beyond Meat)? E se quest’ultima decidesse di portare gli hamburger vegetali negli Stati Uniti? Inoltre Nestlé non si limiterà al solo hamburger: tramite Sweet Earth arriveranno anche salumi vegetali, fra cui prosciutto, salame, tacchino e salsiccia.

[Crediti | CNN]