di Manuela 24 Marzo 2021
nutella biscuits

Nutella Biscuits ha deciso di cambiare confezione: i biscotti Ferrero si presenteranno nel nuovo tubo da 12 biscotti. Non è, tuttavia, ancora ben chiaro se il tubo andrà a sostituire l’attuale packaging o se semplicemente lo affiancherà.

Ferrero ha parlato di novità per quanto riguarda questo nuovo pack: è rigido, pratico e richiudibile. Grazie ad esso sarà più facile portare i Nutella Biscuits con sé in borsa e mangiarli fuori. In realtà, non è proprio una novità assoluta: se ricordate già nel 2018 avevamo parlato dei Nutella Biscuits contenuti nel tubo. Solo che, all’epoca, conteneva solo 7 biscotti, mentre adesso la confezione richiudibile sarà da 12 biscotti.

Qualche consumatore aveva già avuto modo di sperimentare questa nuova confezione in quanto era stata testata in alcuni supermercati italiani (e anche all’estero). Tuttavia adesso dovrebbe diventare disponibile per tutti.

Il tubo è stato fatto di carta, adatto dunque per il riciclo.I Nutella Biscuits contenuti al suo interno saranno sempre gli stessi: l’impasto del biscotto vero e proprio è quello tipico di un frollino, con farina di frumento e zucchero di canna. All’interno, invece, ci sarà la classica cremosità della Nutella (sarà il 40% del prodotto).

Adesso dovremo aspettare e vedere: anche con questo nuovo packaging dovremo aspettare settimane prima di riuscire a intercettarli nei supermercati come successo durante il lancio del prodotto vero e proprio? O ci sarà una distribuzione più capillare? È anche vero che non c’è più la frenesia di provarli tipica dell’uscita sul mercato (ricordate quando si trovavano in vendita su Amazon o eBay a prezzi folli? E i bagarini a Napoli che li vendevano a 8 euro?).

1