di Anna Silveri 14 Gennaio 2019

Io vi capisco, intendiamoci.

Però lasciatemelo dire: il punto non è perché Costco –una tra le più note catene americane di supermercati– abbia messo in vendita sul proprio sito al modico prezzo di 89,99 dollari (78 euro circa) un secchio da 12 chili di maccheroni precotti al formaggio.

No, il punto è un altro.

[Il comfort food in versione aristochef: la ricetta del Macaroni and Cheese]

[Il grande menu americano: 51 piatti tipici degli USA, stato per stato]

[Un palato italiano giudica il più truce junk food americano]

Perché lo Chef’s Banquet Macaroni & Cheese Storage Bucket –questo il nome del prodotto– è andato a ruba?

O meglio, perché l’idea di un secchio da 180 porzioni con scadenza tra 20 anni (!?) abbia fatto impazzire gli americani, e risulti al momento esaurito sul sito ufficiale di Costco.

Possibile che quella data di scadenza –2039– non dica niente ai tanti che si sono messi in casa il mega barattolo di mac and cheese? Quanti conservanti prevede una shelf life (durata) di due decadi?

C’è poco da rabbrividire, nonostante si tratti di un record assoluto per il cibo in scatola, la quantità è evidentemente consentita negli Stati Uniti, dal momento che il prodotto è in vendita.

Peraltro, volendo credere alle recensioni fioccate sul sito della catena americana, la maggior parte dei clienti si è detta entusiasta: “Una piacevole sorpresa”.

Chissà se quando mangeranno l’ultima porzione di maccheroni al formaggio rimasta nel secchio, probabilmente tra vent’anni, li troveranno ancora sorprendenti.

[Crediti | Cnbc]