di Federica Gemma 10 Settembre 2013
Cook me the money

Si è svolta ieri a Milano la presentazione dei palinsesti SKY per la stagione 2014.

Per quanto riguarda i programmi di cucina di Sky Uno, che dal 16 ottobre passa dal canale 109 al 108 nella numerazione del decoder, subito dopo i classici 7 generalisti, ci sono gli attesi  Masterchef, Masterchef Junior Italia, Hell’s kitchen Italia con Carlo Cracco che prende il posto di Gordon Ramsay.

La novità è la versione italiana di un programma importato dalla  tivu britannica: Cook me the money. A condurla sarà Alessandro Borghese, peraltro uno dei tre goudici di Masterchef Junior con Bruno Barbieri e Lidia Bastianich.

Nella versione originale, Cook me the money è una gara a squadre composte ognuna da due cuochi amatoriali. I concorrenti hanno a disposizione un budget (in Inghilterra 100 £) e 15 minuti di tempo per comprare gli ingredienti necessari alla preparazione dei piatti che al termine di ogni episodio, ambientato sempre in diversi mercati, devono riuscire a vendere. Vince la squadra che guadagna di più.

Riepilogando, è una prova di velocità, cucina e astuzia ambientata per lo più nei mercati cittadini.

La domanda è la solita che ci facciamo in queste occasioni: Alessandro Borghese sarà all’altezza del ruolo?
[La Stampa]