di Massimo Bernardi 5 Luglio 2009

Scontrino e ricevuta fiscale del Passetto— 1 – Due turisti giapponesi hanno denunciato il ristorante Passetto di Roma dopo un conto da 695 euro. Per la metà gli avevano offerto il Colosseo.
— 2 – Cuochi e camerieri vogliono restituire la mancia ai turisti giapponesi (115 euro). Si gira Un’estate al Passetto, il cinecocomero dell’anno
— 3 – Basta! Mandiamo volontari travestiti da turisti per controllare l’andazzo nei ristoranti. Nascono le “Ronde Piadine“.
— 4 – Nel frattempo, ogni categoria di vippume ha invaso le località balneari. La direttiva impartita dalle guide è stata prontamente recepita: I ristoranti migliori sono in Campania. Noemi Letizia sceglie la Torre Normanna di Maiori, Sienna Miller Lo Scoglio di Positano. Imburinisce meno.
— 5 – Se tanto mi dà tanto. Poi non meravigliamoci se il Consorzio del Prosciutto di San Daniele trova spiritoso marchiare la coscia di Belen Rodriguez.
— 6 – Generone 1 | Il romano ricco spende 500 euro per una camicia ma trova scandaloso pagare una bottiglia di vino più di 8 euro, non sa bere bene; non sa mangiare bene. Non a caso il ristorante Cuoco Nero ha chiuso.
— 7 – Generone 2 | Il romano ricco spende 500 euro per una camicia… tutte balle. Non a caso il ristorante L’Arcangelo fa sempre il pieno.
— 8 – Incontrando lo chef Simone Rugiati ci siamo chiesti se non è troppo bello per essere bravo.
— 9 – 200, Fifth Venue, New York, è il nuovo indirizzo di Eataly, il supermercato del gusto.
— 10 – Chi sono i milanesi saliti a 50 metri di altezza per mangiare la Simmenthal?