Caramello salato

La ricetta del caramello salato, per preparare una crema spalmabile dolcissima da tenere in frigo e farcire torte, biscotti e il pane della colazione.

Voto medio lettori:
caramello salato nel barattolo

Il caramello salato è una salsa tipica della pasticceria francese, e normalmente si dovrebbe realizzare con il burro salato, tipico del Nord Europa ma da noi abbastanza difficile da trovare. Non confondetelo con il burro demi-sel, spesso in vendita nei supermercati e nelle gastronomie più fornite, perché si tratta comunque di una versione troppo poco sapida per questa ricetta.

Il caramello salato ha la consistenza di una crema spalmabile e tutti i suoi usi: lo si può spalmare sul pane, ma è ottimo per farcire torte, crostate e biscotti, manco a dirlo, il suo abbinamento principe è con il cioccolato, meglio se con quello fondente.

Ha un suo corrispettivo inglese nel toffee o mou, che ha però una consistenza densa e non cremosa, e che si prepara ugualmente con l’aggiunta di burro al caramello. Altra variante inglese di questa preparazione è il fudge, che si prepara aggiungendo al caramello sia il burro che il latte. Tutti questi sono prodotti che per molti anni hanno avuto una scarsa commercializzazione in Italia, a parte il caso di grande successo commerciale delle caramelle mou polacche tra gli anni 70 e 90. Ora però sono diventati di largo uso anche da noi, anche se restano relegati alla pasticceria e non fanno ancora parte del consumo casalingo, se non sporadicamente.

Cucina: Francese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 2 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 597 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

  • Zucchero semolato bianco 200 g
  • Burro 200 g
  • Panna liquida 180 ml
  • Sale fino 5 g
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

zucchero che bolle
1
panna aggiunta al caramello
3
 
1
 Per preparare la ricetta del caramello salato, mettete tutto lo zucchero in un pentolino dal fondo spesso, accendete la fiamma al minimo e fate sciogliere senza mai girare lo zucchero o toccarlo con un mestolo.  
2
 Nel frattempo scaldate la panna sul fuoco bassissimo.  
3
 Quando lo zucchero sarà sciolto e leggermente ambrato versate la panna a filo mescolando con delicatezza.
burro aggiunto al caramello
4
caramello formato
5
 
4
 Aggiungete il burro a cubetti, qualche cubetto alla volta per non raffreddare subito il caramello.  
5
 Salate, mescolate bene 
6
 Mettete nei barattoli.

Risultato

caramello salato nel barattolo

Consigli

Il caramello si conserva in frigo per una settimana.
Ti piace questa ricetta?
merende vegetariane