di   iFood 6 Agosto 2020
polpette di pane

Le polpette di pane sono il piatto perfetto per riciclare in modo creativo il pane che avanza. Una ricetta che si prepara in pochissimo tempo aggiungendo al pane, precedentemente ammollato nell’acqua e ben strizzato, uova, formaggio, prezzemolo e pangrattato.

In cucina, il riciclo è una vera e propria arte: riuscire a dare nuova vita a un cibo ormai duro e poco appetitoso era un obbligo per le massaie più povere, e il pane era un bene prezioso che non andava sprecato, tra le polpette di pane più famose troviamo senza dubbio i canederli, arricchiti con salumi e formaggi e serviti con brodo; la leggenda narra che un giorno, i feroci Lanzichenecchi arrivarono in un maso altoatesino minacciando di saccheggiare e radere al suolo le case, se le donne non avessero preparato qualcosa da mangiare all’istante, in grado di rifocillarli e ricaricarli delle energie spese. Le contadine allora cercarono di ingegnarsi come meglio potevano, con le poche risorse che avevano: pane, uova, cipolle, speck, latte e farina, impastarono tutto insieme a creare delle sfere che cucinarono in acqua e servirono ai soldati; sembra che dopo averle assaggiate il comandante esclamò: “Queste palle di cannone stenderebbero anche l’uomo più arrabbiato”, garantendo non solo la salvezza delle case ma guadagnando perfino qualche moneta d’oro in segno di gratitudine per quel piatto corroborante e buonissimo.

 

polpette di pane piatto

Durata

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 2 minuti

Tempo totale: 7 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 180 g Pane raffermo
  • 1 Uovo grande
  • Acqua
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 1 cucchiaio Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio Pecorino grattugiato
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Olio per friggere

Preparazione

Per preparare la ricetta delle polpette di pane, tagliate il pane a cubetti e mettetelo a bagno nell’acqua; strizzatelo bene e mettetelo in una ciotola.

Aggiungete l’uovo, il pangrattato, i formaggi grattugiati, il prezzemolo e aggiustate di sale.

Impastate bene e formate le polpette.

Friggetele in olio ben caldo e servitele calde.