Polpette di pollo

La ricetta delle polpette di pollo agli agrumi, salvia e basilico, delicate, morbide e profumate, facilissime da fare, sono perfette come secondo piatto o come antipasto.

Voto medio lettori:
polpette di pollo

Le polpette di pollo sono un secondo piatto leggero ma saporito, grazie all’utilizzo della carne di pollo e al tocco degli agrumi e delle erbe aromatiche che conferiscono una nota profumata che le rende irresistibili. Sono perfette da servire come finger food in un buffet, ad un brunch o ad un aperitivo fra amici accompagnate da qualche salsina sfiziosa, ma perfette anche per un secondo piatto con una bella e fresca misticanza o un’insalatina di verdure fresche a julienne.

Per questa ricetta potete utilizzare anche della carne di tacchino in alternativa a quella di pollo, e sostituire le erbe aromatiche a piacere, variando magari con del rosmarino, oppure del timo limone, fresco e deliziosamente profumato.

Il pollo è senza ombra di dubbio uno degli alimenti più amati in tutto il mondo, tanto che è la carne avicola più consumata sul nostro pianeta, in ogni parte del mondo questa carne ha la sua ricetta tipica, grazie all’incredibile versatilità che la caratterizza, in più, il pollo non ha particolari problemi di acclimatazione e può essere allevato un po’ ovunque.

Negli ultimi dieci anni in Italia il consumo di pollo è aumentato di quasi il 40%, lo portano in tavola quasi 46 milioni di italiani e senza dubbio è la carne preferita dalle donne, dagli sportivi e dai bambini, è leggero, perfetto nei regimi alimentari controllati ma anche gustoso e semplice da preparare, il che lo rende una carne perfetta per ogni situazione. Secondo le ricerche di mercato, la ricetta preferita dagli italiani è senza dubbio il pollo al forno con le patate, un grande classico dei pranzi domenicali, tra i giovani invece spiccano i piati etnici, come il pollo al curry o alle mandorle o preparazioni più golose e meno impegnative come i classici nuggets. Tutto il pollo che consumiamo in Italia è made in Italy, la filiera avicola italiana è totalmente autosufficiente, anche se, cosa assurda, solo 3 italiani su 10 ne sono a conoscenza, nel nostro territorio sono presenti oltre 18.500 allevamenti con quasi 40.000 persone impiegate nel settore.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 20 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 287 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta delle polpette di pollo tagliate il petto di pollo in quadrotti e mettetelo in un frullatore.  
2
 Lavate e asciugate ben bene il limone e le erbe aromatiche.  
3
 Aggiungete nel frullatore il pangrattato e il Parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe a piacere.  
4
 Unite l'uovo, poi tagliuzzate grossolanamente le erbe aromatiche e aggiungetele agli altri ingredienti.  
5
 Grattugiate la scorza di circa mezzo limone ed aggiungetela al tutto; spremete poi il succo di mezzo lime e di mezzo limone e versate nel frullatore.  
6
 Azionate il frullatore e tritate bene il tutto, in modo da ottenere un composto morbido e malleabile; inumiditevi le mani e formate delle polpettine tonde e regolari della misura di una noce.
 
7
 Scaldate in una padella antiaderente l'olio d'oliva ed adagiateci le polpettine, rosolandole ben bene a fiamma vivace su tutti i lati.  
8
 Sfumatele col restante succo di limone e lime, salate, pepate, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per una ventina di minuti circa, sempre rigirandole di tanto in tanto per cuocerle bene.  
9
 Servitele ben calde.

Risultato

polpette di pollo ricetta

Consigli

Qualora dovessero avanzarvi una volta cotte, conservatele in frigorifero in un contenitore ermetico e consumatele entro 24 ore, riscaldandole in padella o nel microonde.
Ti piace Polpette di pollo ?
ricette con pollo Secondi piatti di carne secondi piatti facili
Sfoglia ricette simili