di   iFood 25 Maggio 2020
polpette di ricotta al sugo ricetta

Le polpette di ricotta al sugo sono un secondo piatto vegetariano, leggero e semplice da preparare, ma allo stesso tempo gustoso e saporito, in grado di mettere d’accordo veramente tutta la famiglia.

Per questa ricetta potete utilizzare una ricotta vaccina, leggermente più magra, oppure di pecora, decisamente più saporita, come preferite, l’importante è che sia fresca e ben soda, nel caso notaste che perde acqua lasciatela una notte in un colino in frigorifero, in questo modo il giorno seguente avrà perso tutta l’acqua in eccesso e sarà pronta per essere lavorata.

La quantità di pangrattato può variare in base a quanto è soda e asciutta la ricotta che utilizzerete quindi una volta pronto l’impasto delle polpette, potrete valutare se aggiungere un pochino di pangrattato in più per rendere il composto modellabile, nel caso fosse troppo umido.

Le polpette al sugo, quelle di carne si intende, sono un grande classico della cucina napoletana “e purpette ca sarza “sono un piatto tipicamente domenicale che si prepara in ogni casa, si possono conservare per il giorno dopo se fatte in abbondanza e il sugo viene utilizzato anche per condire la pasta del giorno dopo, o perché no del giorno stesso, magari un bel piatto di spaghetti al pomodoro con sopra delle belle polpettine, come tradizione hollywoodiana insegna, se voleste usarle in questo modo, ricordate di farle molto piccole, che entrino alla perfezione in un unico boccone.

Possono essere cotte in padella, come in questo caso, al forno, per una versione più salutare o fritte, magari accompagnate con delle chips di patate, queste polpette di ricotta non fanno certo eccezione, perché non declinare uno dei piatti più amati in versione vegetariana? vi assicuriamo che il gusto non vi farà rimpiangere le polpette tradizionali.

polpette di ricotta al sugo

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 53 minuti

Dosi per

2 persone

Ingredienti

  • 200 g Ricotta vaccina o di pecora ben soda
  • 1 Uovo
  • 4 g Prezzemolo fresco tritato
  • 50 g Pangrattato
  • 40 g Grana Padano grattugiato
  • 400 g Passata Di Pomodoro
  • 1 spicchio Aglio sbucciato
  • 1/2 Cipolla bianca tritata
  • 2 foglia Salvia
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 foglia Alloro
  • Olio Di Oliva
  • Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta delle polpette di ricotta al sugo, iniziate dal composto delle polpette: in una ciotola mettete 200 g di ricotta, 1 uovo, 4 g di prezzemolo fresco tritato, 50 g di pangrattato, 40 g di grana padano grattugiato e un generoso pizzico di sale.

Impastate tutti questi ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e modellabile.

Prelevate poco composto alla volta (circa 30-35 g), forma 10 polpettine leggermente schiacciate e tienile un momento da parte.

Legate con lo spago le erbe aromatiche, in maniera che non si disfino in cottura e tieni il mazzetto da parte.

In una padella capiente posta su fuoco basso fate scaldare un filo di olio di oliva, poi mettete a rosolare lo spicchio di aglio e la mezza cipolla bianca tritata, mescolando di tanto in tanto fino a quando la cipolla sarà appassita.

Unite a questo punto 400 g di passata di pomodoro, un pizzico di sale e le erbe aromatiche legate, mescolate bene e lasciate cuocere il sughetto per 5 minuti, fino a quando sarà quasi cotto.

Aggiungete le polpette nella padella assieme al sugo e falle cuocere per 10 minuti, girandole spesso in maniera che cuociano uniformemente.

Trascorsi i 10 minuti le polpette di ricotta sono pronte per essere servite.

polpette di ricotta al sugo piatto