mensa

ultimi post

La Casta a tavola | La bufala del Senato non è una bufala

All’inizio è stato il Popolo Viola. Nella sua pagina Facebook ha postato lo scontrino: la casta dei Senatori ha questi prezzi con buona pace di tutto quel che s’è detto e smoccolato. Poi è arrivata l’Unità, che con sprezzo del pericolo ha tuonato: è una bufala degli anti-casta.

0 commenti

Mense scolastiche | Milano Ristorazione è l’esempio di come NON SI FA

Antefatto: ieri, Gualtiero Marchesi, il più famoso chef italiano, è diventato consulente di Milano Ristorazione, la società che prepara e distribuisce i pasti nelle scuole milanesi. Notizia accolta da molte polemiche. Gli ultimi 10 anni di refezione scolastica sono l’esempio di come NON SI FA. Inutile elencare tutte le mancanze della società preposta al servizio, ...

0 commenti

La gogna virtuale in salsa valdostana

Proprio quando credevo che il divieto di mensa imposto agli scolari dal sindaco di Adro per le rette non pagate dai loro genitori, fosse la sintesi somma della categoria “storie che un po’ ci fanno vomitare”, arriva un nuovo e più tecnologico caso di “chi non paga non mangia”. Il Comune di Pont-Saint-Martin, piccolo centro ...

0 commenti

I Lancini di Adro. Silvano cancella Oscar, il soprammobile riproduttivo leghista

Chi è il benefattore di Adro, Brescia profonda, l’uomo che con un assegno da 10.000 euro accompagnato da una lettera anonima, ha pagato il debito contratto da alcune famiglie con la mensa della scuola? Debito che nelle intenzioni del delizioso sindaco leghista Oscar Lancini, doveva escludere dai pasti 42 bambini in larga parte figli di ...

0 commenti

I bambini ci guardano

Nella lista delle cose che devo spicciarmi a imparare casomai dovessi rinascere, al punto numero uno metterei il divieto assoluto di avere figli. Soluzione radicale? Provateci voi a essere uno cui piace mangiare con un peu (piccolo essere umano) a carico. Potrebbe capitarvi di essere messi alla porta perché “la politica del locale non ammette ...

0 commenti

Primo Maggio, chi non lavora non mangia

Non vorremmo, ma siamo tutti parte in causa. La notiziaccia che riguarda il comune di Pessano con Bornago, Milano (“i vostri genitori non pagano – tolto il pasto a 34 scolari”), lo dico subito, mi fa alquanto orrore. Sarà che sono padre. Io ho vergogna per un sistema che, nell’inadeguatezza dei mezzi che si è ...

0 commenti