di Anna Silveri 30 Maggio 2018

I migliori concorrenti delle sette passate stagioni di MasterChef Italia si sfidano in un’edizione di All Stars.

Immaginate una versione del talent show culinario con Spyros Theodoridis, che ha vinto nel 2012, Tiziana Stefanelli (2013), Federico Francesco Ferrero (2014), Stefano Callegaro (2015), Erica Liverani (2016), Valerio Braschi (2017) e Simone Scipioni, settimo MasterChef italiano, che si confrontano in sfide rivisitate per l’occasione, con l’obiettivo di raccogliere fondi per beneficenza.

Si potrebbe azzardare un cast del genere, senza escludere la possibilità di rivedere ex concorrenti cari al pubblico che tuttavia non hanno vinto, per questa particolare gara delle “vecchie glorie” di MasterChef Italia, le cui registrazioni inizieranno a metà giugno, ha rivelato il sito DavideMaggio.it.

[MasterChef Italia 7: ha vinto Simone]

A giudicare il migliore tra i migliori concorrenti delle sette stagioni precedenti non ci sarà Antonia Klugmann, prima giudice donna, arruolata per rimpiazzare Carlo Cracco, che come anticipato da Dissapore, ha rinunciato a partecipare alla stagione di MasterChef numero 8.

[Antonia Klugmann saluta MasterChef, ma è un arrivederci]

[Cracco tornerà a MasterChef ora che ha aperto il ristorante in Galleria?]

Chissà che per assegnare l’originale titolo di MasterChef All Stars, la produzione del programma di Sky Uno non chiami, oltre ai consueti giudici (Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), anche il volto nuovo della giuria.

Ammesso e non concesso per ora, che ci sarà un sostituto (o sostituta) di Antonia Klugmann nella prossima edizione del cooking show satellitare.

[Crediti | Davide Maggio]