di Chiara Cajelli 4 Dicembre 2019
pasta-frolla-5-migliori-ricette

Chi dice che la pasta frolla è una base noiosa perché sempre uguale, non ha ancora letto questo articolo. Vi darò infatti le 5 migliori ricette in cui usarla, ognuna con una variante di frolla diversa per cambiare un po’ e scoprire qualcosa di nuovo da proporre alla prima occasione di festa.

Sono sicura che già avete consultato il mio articolo sugli errori da non fare nella pasta frolla, quindi possiamo procedere!

1. Pasta frolla senza lattosio al burro di coccopasta-frolla-5-migliori-ricette

Conosco moltissime persone (come la sottoscritta) che rinunciano alla pasta frolla perché intolleranti al lattosio: la versione in cui si sostituisce il burro con l’olio è sempre un’incognita e non è facile da dosare nelle corrette quantità. La soluzione è usare burro di cocco (o olio di cocco), che è naturalmente privo di lattosio e conferisce un delicato ma buonissimo retrogusto di cocco. Questa frolla è perfetta per biscotti e basi di crostata.

Ecco a voi la ricetta.

2. Pasta frolla montata

La pasta frolla montata è a tutti gli effetti una frolla ma eseguita con un procedimento diverso dal solito, che ne inverte un po’ le regole. Si comincia infatti non con burro freddo ma con burro morbido, e questo va montato a lungo con le fruste insieme allo zucchero (a velo) fino ad ottenere una crema liscia e spumosa. Solo a questo punto si incorporano le uova e la farina. Il risultato sarà un biscotto (di solito la si usa montata per i biscotti) friabilissimo.

Eccovi la ricetta per fare biscotti come quelli nella foto principale.

3. Biscotti ovis mollis, con uova sode nella frolla

pasta-frolla-5-migliori-ricette

Le origini dei biscotti ovis mollis è incerta, ma i ha resi famosi e amatissimi perché delicati e si sciolgono in bocca al primo assaggio. La variante principale della frolla per farli è che l’uovo è incorporato sodo. O meglio, il tuorlo è tritato e aggiunto da sodo, niente albume. Per il resto, è identica alla frolla classica ma questa versione è davvero leggera come una nuvola!

Ecco la ricetta dei biscottini.

pasta-frolla-5-migliori-ricette

4. Biscottini di frolla salata

La frolla può essere una meravigliosa base salata per torte salate e biscottini da aperitivo o buffet! L’avevate mai considerato? Questa è l’occasione per farlo: noi abbiamo condito i nostri biscottini con formaggio grattugiato, limone, patè di olive nere ma voi dovete assolutamente personalizzarli con gli ingredieti che amate di più! Un pesto, agio, erbe aromatiche, spezie…

Ecco la nostra ricetta.

pasta-frolla-5-migliori-ricette

5. Pasta frolla alla liquirizia

Un solo ingrediente in più, e la magia cambia risultato! La pasta frolla alla liquirizia ha un sapore molto intenso che ben si sposa con cioccolato fondente o caffè, ma anche con tè indiani molto saporiti. Il tempo di esecuzione e di cottura è esattamente quello per la frolla classica, ma sembrerà tutto un altro dolcetto.

Trovate qui la ricetta.

Allora, vi ho fatto venir voglia di mettere le mani in pasta? Mi auguro di sì!

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento