di Carlotta Girola 20 Gennaio 2015
volantino spesa, offerte gourmet

La vita è complicata di suo, soprattutto se ti obbliga a rivedere le tue dipendenze da cibo chic, volantinino alla mano, con 10 offerte dei supermercati. Insomma, se sei vittima del “vizietto” goloso ma dispendioso, allora per te sono tempi duri. Ma visto che ci siamo passati e che a voi, cari colleghi eccellenza-dipendenti, vogliamo bene, da oggi vi aiutiamo a superare i momenti bui con qualche consiglio per la spesa. Come facevamo con la Prova d’assaggio.

Strizzatevi il naso, il vostro palato deve diventare meno selettivo e più democratico. Nel frattempo, ecco cosa potete ancora permettervi sulla via della purificazione. Il primo doloroso passo è scendere al livello dei comuni mortali e delle massaie di provincia e andare tra gli scaffali del supermercato normodotato.


1. CARREFOUR


-30% con carta Payback  [sino al 20/01]
Bibite Lurisia (Chinotto, aranciata, gazzosa) 1,1 litri – 2,52 € (-30%, 2,29/l.)

Lurisia in offerta: non è un miraggio, esiste. Non ci si può accontentare di una gazzosa qualsiasi se le vostre papille elitarie sono abituate alla madre di tutte le gazzose in bottiglia: Lurisia.

Solo se in offerta vera (dal 30% inizia ad essere accettabile) potete concedervi la vostra bibita chic quotidiana.


2. COOP ESTENSE


-40% [ fino al 21/01]
Parmigiano Reggiano DOP Cantarelli Montagna Darfresh (minimo 24 mesi)  3,42€ (200gr | 17,10€/kg)

C’erano una volta le vacche rosse. C’erano anche i 30 mesi. C’era pure la gita semestrale da Massimo Bottura, se è per quello, ma dovete credere che i sacrifici fortificano, cari miei.

Vi svelo un segreto: di Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi non si muore. Provatelo e, boccone dopo boccone, pensate a quanto avete risparmiato.


3. AUCHAN


tutto a 1 euro [fino al 25/01]
Patatine San Carlo / classico (80gr. | 12,50€/kg)

Lime e pepe rosa non sono mai esistiti. Ripetetevelo in loop mentre acquistate: “lime e pepe rosa non esistono”. Lo so che eravate abituati alla confezioncina gourmet da 50 grammi al fior di senape, che risolveva da sola l’annosa questione dell’aperitivo a casa con gli amici.

Lo so che le Kettle sono inarrivabili. Lo so, e vi sono vicina. Ma potete ancora dire che sono le patatine di Cracco. Vi ho convinto? Allora potete dire che sono nella nostra top ten.


4. LIDL


2,00€ [fino al 20/01]
Grana Padano DOP / 14 mesi stagionatura 7,89€/kg.

Stupitevi, c’è vita oltre il Consorzio del Parmigiano. Se per anni siete stati convinti che il topolino con la r moscia comunicasse molto meglio degli occhioni delle vacche padane, ora è il momento di scendere coi piedi per terra e ridimensionare le vostre mire gastro-spaziali.

Molti dei Parmigiano-dipendenti, ahimè, manco se ne accorgeranno, se non nel portafogli.


5. IPER


-40% carta vantaggi  [fino al 21/01]
Passata di pomodoro Mutti 0,85€ (700gr / 1,22€/kg)

Da 6 euro a meno di 1. Nelle vostre indimenticabili scorribande da Eataly eravate anche disposti a spendere oltre 6 euro per un barattolo di conserva di Piennolo. Erano altri tempi, tempi da archiviare. Ora l’arte di accontentarsi sta nello scegliere accuratamente nell’offerta della grande distribuzione la giusta via di mezzo tra cibo pop-commerciale e nicchia.

Ecco la fascia politicamente corretta che non vi farà soffrire della sindrome da “primo prezzo” e accontenterà il vostro palato come già detto tempo fa. Ma il piennolo, sappiatelo, vi mancherà.


6. PUNTO SIMPLY CENTRO


-40% [fino al 27/01]
Prosciutto di Parma DOP stag. minima 24 mesi 20,90€/kg

Benedetta offerta DOP! Le grandi catene di supermercati ci hanno studiato e ci conoscono meglio di quanto pensiamo.

Le offerte mirate sul prodotto di qualità ci fanno uscire dal negozio convinti che la vita bella e buona sia ancora possibile, e che ci si possa ancora permettere il meglio.


7. FAMILA NORD-EST


Bontà Regionali | [fino al 31/01]
Burro leggermente salato Lurpak 2,49€ (250gr / 9,96€/kg)

Comprare burro sognando Redzepi. La crisi ci ha tolto, o ha drasticamente ridotto, le nostre gite fuoriporta alla ricerca di ispirazioni gastronomiche d’eccellenza e d’avanguardia.

Per sentire meno la crisi di astinenza, usando un palliativo in offerta speciale, ci viene in aiuto Famila e il burro danese leggermente salato, che in effetti non è male.


8. INTERSPAR


[fino al 21/01]
Latteria Soresina Burro 1,50€ (250gr. / 6€/kg)

Voglia di packaging. Fino a qui tutto bene. Siete stati bravi a placare la vostra smania da gastro-fighetti “accontentandovi” di altro.

Ora, per placare anche il vostro bisogno intrinseco di packaging retrò (soddisfatto da Lurisia, ma solo in parte), il mio consiglio è scegliere la bella confezione di burro della Soresina, che compenserà almeno in parte l’inaccessibilità di prezzo del burro chiarificato.


9. CRAI NORD


-38% [fino al 25/01]
Uova Biologiche AIA  0,98€ (4 uova / 4,45/kg)

Aia, ma voi fate finta di essere da Parisi. Se prima dei tempi bui vi rifornivate nella gastronomia di Zio Paperone o eravate disposti a pagare 1 euro per un uovo d’autore, oggi dovete fare un passetto indietro.

Se ve lo state chiedendo: no, neanche le uova di quaglia a quel prezzo non erano una buona idea, anche se facevano la loro sporca figura nel piatto.


10. IPERCOOP PIEMONTE


-20%  [fino al 25/01]
Fior di Frutta Rigoni di Asiago 2,95€ (330gr. | 8,94€/kg)

Biologica e in offerta: siete contenti? Marmellata con solo zuccheri della frutta, BIO e pure col 20% di sconto.

Questo prodotto vi accontenterà: è quel classico cibo che sta a metà strada tra la marmellata dell’altro mondo realizzata a mano dalla nonna che ha colto il frutto (e dai prezzi inaccessibili), e il prodotto basico della GDO. Poi dipende anche da che gusto scegliete!

La morale, oltre ad aver fatto la spesa insieme a dei tossici il che mi varrà un pezzetto di paradiso, è farvi capire che non siete soli. Che potete farcela. Che ci siamo passati e che ogni tanto ci ricaschiamo (specie col Piennolo).

Ma le ricadute fanno parte del percorso, e vi sono concesse.

L’importante è che abbiate imparato che la voce “spesa” non dovrà mai più superare quella di “mutuo” o “affitto”. Ce la fate?

Ce la facciamo a farci piacere il cibo in offerta? Dai, che non è così difficile.

[Crediti | Link: Dissapore. Selezione prodotti Andrea Soban. Immagine di copertina: Valentina Campus]

1