di   iFood 14 Giugno 2020
pallotte cacio e uova

Le pallotte cacio e uova o pallotte cac’e ov, sono un piatto povero tipico della cucina popolare abruzzese alto-molisana, polpette di pane raffermo, formaggio e ovviamente uova per legare il tutto, vengono poi fritte nell’olio e ripassate in padella in sugo di pomodoro fresco e basilico.

Una ricetta semplice, tipica della tradizione popolare, fatta con ingredienti di recupero, come il pane raffermo e alimenti tipici della terra da qui prende i natali, le uova e il formaggio, questo connubio è talmente radicato nella tradizione abruzzese che alcuni storici pensano che la carbonara potrebbe aver visto nascere qui i suoi natali, niente di certificato, state calmi.

Di sicuro c’è che questo è un piatto legato alla transumanza, alla cucina povera e contadina, che aveva una scarsa disponibilità di carne e la necessità di riciclare il pane raffermo e gli avanzi di formaggio, il risultato fu talmente soddisfacente che presto le pallotte cacio e uova si trasformarono nel cibo perfetto per le feste, venivano infatti preparate a San Martino, l’11 novembre, per festeggiare il vino nuovo e il Martedì Grasso, per Carnevale, da qui l’esigenza di modificarle leggermente, inserendo ad esempio l’utilizzo di una spezia più esotica e ricercata come il pepe nero, al posto del locale peperoncino, e della noce moscata, le massaie più attente poi aggiunsero alcuni accorgimenti, come quello di cagliare separatamente il latte di capra, per ammorbidire il gusto forte del pecorino stagionato con il formaggio appena prodotto, il che permetteva anche risultati diversi in cottura, le pallotte così fatte mantenevano perfettamente la forma, senza sfaldarsi.

Il formaggio più indicato per prepararle è un pecorino semi stagionato con la giusta consistenza per poter essere macinato, la caciotta di mucca, invece, è ammessa solo come complemento, per attenuare il sapore deciso del pecorino, le uova devono ovviamente essere freschissime e il pane non troppo duro, sarà perfetto quello del giorno prima.

Di norma vengono fatte con dimensioni piuttosto grandi, ma ad oggi vengono preparate anche in formato finger food, soprattutto se non hanno come destinazione il tradizionale sugo di pomodoro e basilico.

pallotte cacio e uova piatto

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 300 g Pane raffermo
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Pecorino Romano grattugiato
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 300 ml Passata Di Pomodoro
  • 1 Aglio
  • Olio Di Oliva

Preparazione

Per preparare la ricetta delle pallotte cacio e uova, mettete in ammollo il pane raffermo per 20 minuti circa.

Strizzate e sbriciolate il pane, mettetelo in una ciotola insieme alle uova, i formaggi, prezzemolo tagliato finemente, sale e pepe a seconda dei vostri gusti.

Impastate il tutto con un cucchiaio.

Formate delle palline e friggetele in abbondate olio caldo.

pallotte cacio e uova fritte

Rosolate l’aglio nell’olio d’oliva e poi aggiungete la passata di pomodoro.

Regolate di sale.

Cuocete per un 10 minuti e poi aggiungete le polpette cacio e uova.

Lasciate cuocere ancora per altri 10 minuti.

pallotte cacio e uova ricetta