festa a vico

ultimi post

Festa a Vico 2015: 11 momenti che avete perso se non siete venuti

Cuochi oggi. Donne o uomini scherzosi, star con ciuffi e tatuaggi, frangette e maniche arrotolate. Pochi sembrano i cuochi di una volta, fortunatamente qualche panza resta. Nondimeno a Festa a Vico, complice il clima allegro e la proverbiale “disorganizzazione organizza“, cadono le difese e li vedi per come sono: cuochi simpatici, permalosi, belli, istrionici o timidi ...

0 commenti

Festa a Vico 2015: 8 posti per mangiare, bere, comprare e divertirsi

L’anticonformismo shabby-chic degli chef con ciuffi e tatuaggi che cucinano dal fioraio del piccolo centro di Vico Equense, nella boutique oppure all’edicola. Il contagioso “extended play” del divertimento sul lungomare di Marina d’Aequa a Seiano, con 300 e passa tra cuochi, pasticceri e pizzaioli coinvolti. Le ragionevoli donazioni minime di 15 euro alle Onlus che partecipano all’evento. ...

0 commenti

I foodblogger faranno funzionare la Wikipedia del tipico? Vedremo

Vivo passabilmente ignorando le Ceppelliate di Trivento o le Scurpelle di Belmonte, ma confesso che lo scorso weekend non ho resistito, e me ne sono andato sulla costiera sorrentina. Oggetto del viaggio (disclaimer: gentilmente offerto), la presentazione dell’immane progetto Pastificio Garofalo, Gente del Fud, ovvero la Wikipedia dei prodotti tipici italiani. Qualche maligno potrebbe sibilare ...

0 commenti

Solo la pizza napoletana è vera pizza: superare la leggenda

Tutto inizia con Gigi. Chi è Gigi? G.G. o confidenzialmente Gigi, è la nuovissima rivista online di Stefano Bonilli e Maurizio Cortese dal titolo Gazzetta Gastronomica, appunto, Gigi. E talmente nuova che ancora non c’è, ma gli autori assicurano che manca poco al varo della rete. Nell’attesa, i nostri hanno organizzato una festa sulla scia ...

0 commenti

Festa a Vico 2011 | “Non vorrei limitare il dibattito” (cit.) alla gastrocrazia

… E siccome non vogliamo farci condizionare dal recente buio in rete causato dai Visitors, nel video, e qui di seguito, trovate il racconto conclusivo della Festa a Vico 2011. Oltre all’occasione di dire la vostra sui criteri di selezione per partecipare alla Festa — “la bravura e l’amicizia nei confronti dello chef Gennaro Esposito” ...

0 commenti

Festa a Vico | Perché vogliono esserci tutti? Punto primo: la gita

Prima cosa, cos’è la Festa a Vico? Per i pochi che non lo sapessero, è un rendez-vous annuale che fa capo a Gennaro Esposito, chef pluristellato del ristorante Torre del Saracino di Vico Equense (NA). In poche parole: l’intera gastrosfera si prende un po’ di tempo e festeggia, come ci si aspetta spudoratamente bene. Partecipano ...

0 commenti

Festa a Vico, mondi paralleli (che forse non dovrebbero incontrarsi) si incontrano

Volendo parlare della festa di Gennaro Esposito, ancora una volta e poi basta, non posso non cominciare dai numeri: 70 chef stellati che preparano 6.000 (seimila!) assaggi da deglutire in qualche ora, 240 vini in degustazione e un’inestricabile fauna di voyer del cibo a popolare lo scenario ideale, il resort “Le axidie” di Seiano (Napoli). ...

0 commenti

Liveblog | L’atto finale della Festa a Vico 2010

Dissapore mi ha spedito con l’editor Giampiero Prozzo alla Festa a Vico, edizione 2010, altrimenti conosciuta come festa di Gennaro Esposito in quanto ispirata dal cuoco medesimo (Torre del Saracino). Alle solite, riunito nella terrazza a mare di Le Axidie, complesso turistico sulla spiaggia di Seiano (Napoli), c’è il conclave della cucina italiana. Chef come ...

0 commenti