turismo

ultimi post

E ricordate cafoncelli russi: non si beve il cappuccino prima del pranzo

Il video che Salvatore Madonna, proprietario dell’Hotel Byron di Forte dei Marmi, ha girato insieme alla modella Liudmila Radchenko per insegnare il bon ton ai suoi clienti, rischia di diventare il punto di non ritorno di una relazione complicata. Quella tra l’ameno luogo di vacanze chic che è il Forte nella Versilia da cartolina, e i molti ...

0 commenti

Matteo Renzi e punto per punto, il suo programma di governo gastronomico

Ho espresso la volontà di essere preso a scarpate qualora venissi scoperto a usare l’aggettivo “rottamatore”. Se proprio devo, prendo in prestito dalle cronache “uomo del giorno”. E’ Matteo Renzi, sindaco di Firenze, lami’città, contemporaneamente definito nel dopo-Big Bang alla Leopolda (anche prima, anche durante) “asino che scalcia i burocrati del PD” e “pirla che ...

0 commenti

Ricchi e famosi che fanno più di Silvio per la tua “Magica Italia”

Per alcuni ebbeh, Silvio è un fuoriclasse, quindi può fare ciò che vuole incluso prestare la voce allo spot della “Magica Italia”. Altri al solo sentirlo si trasformano in pazzi idrofobi con la schiuma alla bocca. Con tutto il rispetto, preferiamo laikare come pazzi la grazia di Rania di Giordania, una principessa di piazzista anche ...

0 commenti

Cibo prostituto

Guardi la squadra della Juve fatta-col-pane esposta nella vetrina di un panificio di Pinzolo (Trento) e pensi che tanta dedizione è commovente, gli italiani nonostante la figura da perecottari ai mondiali del Sudafrica farebbero qualsiasi asinata per il calcio. Ma ti basta leggere pochi numeri per realizzare che sei il solito ingenuo.

0 commenti

Perché Venezia odia i turisti?

Se oggi, il quotidiano britannico Guardian, scrive questi e altri pesantissimi insulti su Venezia e i veneziani, forse il turismo italiano qualche problemino ce l’ha. I veneziani salutano i traghetti con grandi cartelli fuori dal Palazzo del Doge, che dicono “Turisti andate a casa”. L’ho visto con i miei occhi stupiti. E quando i turisti ...

0 commenti

Un Passetto avanti, tre indietro

Non vorrei dire noi l’avevamo detto, ma: noi l’avevamo detto che sulla predisposizione a rilanciare l’immagine italiana di Michela Vittoria Brambilla – ministro del turismo auto-nominata visto che il ministero del Turismo ancora non esiste, rimaneva qualche dubbio. Dopo la vicenda del conto lunare ai 2 turisti giapponesi al ristorante Passetto di Roma, ci aveva ...

0 commenti

“Italia ladrona”. Vendere il Colosseo ai giapponesi nell’era di Internet

“Tutti gli stranieri sono visti come bancomat ambulanti”, commenta amara La Stampa dopo il brutale articolo (“Italia Ladrona”) sul declino del turismo in Italia, scritto ieri dal secondo quotidiano giapponese, l’Asahi Shimbun (8 milioni di copie al giorno). EPPURE il turismo è uno dei comparti industriali di punta del nostro paese. EPPURE non c’è altro ...

0 commenti

Italia.it. O del nulla

Tre righe, tre sole righe e il Duomo di Firenze è sistemato. Quattro per il Colosseo (IL COLOSSEO!) però Fori Imperiali inclusi. Almeno il sussidiario per le classi elementari di mia figlia, all’Anfiteatro dedicava mezza pagina. Sfoglio da ore Italia.it e mi chiedo a chi serve un sito del genere, a cosa serve metterlo online ...

0 commenti

Impara l’arte

Bello, eh, il finesettimana lungo; tutti a godere delle meraviglie turistiche dell’amato belpaese. La parola che preferisco, a riassumere il numero delle nostre attitudini ricettive, è accoglienza: ogni operatore anche solo vagamente connesso al turismo ne celebra i riti, perpetuando questa serissima voce dell’italico prodotto interno lordo. E’ un’arte che si impara; per questo abbiamo ...

0 commenti