Giulia Graglia

Articoli recenti:

Mangiare Fuori •

Le Robinie di Enrico Bartolini | Il 24 Novembre non è il giorno della Michelin

Un arrivo trafelato dopo un viaggio da Roma, con le colline dell’Oltrepò ancora abbastanza chiare da essere apprezzate attraverso la sala a vetri. Subito in mano un menu formato tabloid e una carta dei vini grande come una Bibbia. Malgrado la difficoltà di fronte alla scelta dei piatti, fatico a dimenticare la “Spuma di prosciutto […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Oggi a Roma apre Open Baladin (senza Manuele Colonna)

Roma è una brutta piazza. Lo sa anche Teo Musso della birreria artigianale Le Baladin. Che prima di aprire la seconda birreria Open Baladin in via degli Specchi, zona Campo de’ Fiori (la prima è a Cinzano), ha cercato alleanze pesanti:  Leonardo Di Vincenzo di Birra del Borgo, Gabriele “Michelangelo della pizza” Bonci di Pizzarium, […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Filippo La Mantia, l’invidiato speciale

Più ne parlano male e più mi diverto, perché mi pare che qualcuno “rosichi” (romano) troppo. Filippo La Mantia il fatto suo lo sa, e questo non va a genio a tutti. Mi affaccio dalla terrazza del nuovo locale, il ristorante dell’Hotel Majestic di Via Veneto, e capisco che ha di nuovo fatto centro. Poi, mentre […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Cesare Giaccone in Fontanafredda

Si narra che Vittorio Emanuele II organizzasse gare di ingordigia con alcuni amici nella Villa Contessa Rosa di Fontanafredda e che ci fosse una bilancia apposta per stabilire chi avesse vinto. Una Grande abbuffata ferreriana ante litteram. Oggi, le stesse mura ospitano il ristorante di colui che, in altri tempi, sarebbe stato il perfetto chef […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Stella di Gabriele Salvatores. Quando la cucina aiuta a riprendersi la vita

Nell’82 avevo più o meno l’età di Stella, la protagonista dello struggente corto realizzato da Gabriele Salvatores per Banca Intesa, e come lei, sognavo i giocattoli pubblicizzati in TV. C’erano Crystal Ball e Cicciobello. E c’era il Dolce Forno: una bimba spiegava dallo schermo che tutti potevano fare manicaretti d’alta pasticceria. Io dopo un paio […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

I vostri vini preferiti? Ve li dico con l’oroscopo

Poco fa, essendo seduta su un bus veronese diciamo, a portata d’udito, ho intercettato questa confessione: “Arriva Vinitaly, ma se ghe devo dirte che vini me piasono, proprio non saprei”. Eppure, per farci riconoscere i nostri vini preferiti le hanno provate tutte. Io vorrei tentare con l’oroscopo, voi  siete liberi di crederci o meno. A […]... CONTINUA