di Chiara Cajelli 3 Marzo 2020
cheesecake con calici di vino

Dateci una fetta di cheesecake e ci vedrete felici. Questo è in assoluto il dolce più replicato e variato al mondo: è semplice da fare anche per i meno esperti, e la farcitura può sposare letteralmente qualsiasi ingrediente.

Non viene tuttavia spontaneo a chiunque abbinare cheesecake e vino: come scelgo? Bianco o rosso? La cheesecake contiene frutta, cosa faccio? Il cioccolato con cosa lo abbino? Rispondiamo qui sotto a tutte queste domande, dandovi un consiglio per ogni tipologia di cheesecake, salate comprese.

Moscato + cheesecake con frutti di bosco

cheesecake ai mirtilli

Il Moscato è un vino molto saporito e speziato, con note fruttate e dolci che accompagnano sempre volentieri i dessert. Una cheesecake ideale, in questo caso, è ai frutti di bosco soprattutto se con una bella percentuale di lamponi. Andranno bene sia le cheesecake senza cottura, che la New York cheesecake in forno.

Moscato rosso di Scanzo

La variante rossa del Moscato, come il Moscato di Scanzo, è particolarmente adatta all’accostamento con more e lamponi, quindi si presta ugualmente ad accompagnare cheesecake con frutti di bosco.

Bianco fruttato + cheesecake con Nutella, mascarpone o caramello

cheesecake con cioccolato e nocciole

Le cheesecake più “golose” o “pesanti” hanno bisogno di un vino fresco che aiuti a sgrassare un po’: ecco perché è perfetto un vino fruttato e deciso – come il Gewurztraminer ad esempio – che contrasti il grasso di formaggi come mascarpone e la pesantezza di eventuali creme come nutella o caramello. Il vino bianco fruttato è perfetto anche per le cheesecake con cioccolato bianco. Il riferimento è a cheesecake come questa.

Rosso + cheesecake al cioccolato fondente

cheesecake al cioccolato

Le cheesecake al cioccolato fondente possono essere abbinate ad un vino rosso bello pieno; anzi, più è alta la percentuale di cacao nel cioccolato, più strutturato dovrà essere il vino rosso. Perfetto, ad esempio, un Amarone. Evitate i vini rossi acidi e poco strutturati.

Bianco mosso o Champagne + cheesecake con frutta fresca

cheesecake con albicocche

Per le cheesecake molto ricche di frutta fresca anche esotica (ananas, kiwi, mango, limone, pesche etc), consigliamo un vino bianco mosso bello fresco e brioso; andrà bene anche un brut se la cheesecake ha una dolcezza equilibrata e non eccessiva. Provate anche lo champagne!

Vino liquoroso + cheesecake al caffè o speziata

cheesecake al caffè

I vini liquorosi si prestano moto bene ad accompagnare i dessert, come nel caso di una cheesecake al caffè o al cioccolato sia bianco che fondente. Anche le cheesecake ricche di cannella o spezie sono perfette da abbinare ai vini liquorosi Ecco la nostra ricetta della cheesecake al caffè!

Prosecco + cheesecake salate

cheesecake salata

Le cheesecake salate sono solitamente composte da tonno, prosciutto, salame, verdure o formaggio… esattamente ciò che prevede un aperitivo a buffet! La base è composta da cracker o grissini, è nell’insieme l’abbinamento perfetto può essere anche un semplice calice di prosecco.