Decorazioni fai da te commestibili da appendere all’albero di Natale

Per addobbare l'albero di Natale possiamo fare decorazioni fai da te e... commestibili, tra biscotti, marshmallows, pasta di zucchero e molte altre idee.

decorazioni-fai-da-te-commestibili-albero-natale

Quest’anno, addobbare l’albero di Natale sarà un momento di pura dolcezza… nel senso letterale del termine: sto per suggerirvi molte idee per fare decorazioni commestibili da appendere sui verdi rami d’abete, per trasformare un momento già stupendo in pura magia.

Per decidere come addobbare l’albero di Natale potete ispirarvi a moltissimi fattori – il colore del vostro albero, le sue dimensioni – ma dovreste anche tenere in considerazione alcune cose, se ci sono di mezzo decorazioni che possono essere mangiate. Quali? Ad esempio la posizione dell’albero in casa vostra (sarà vicino a fonti di calore come caloriferi, o a luce del sole diretta?), la presenza di animali domestici e bimbi piccoli (potrebbero mangiare caramelle e biscotti da appendere all’albero, il che sarebbe un problema per la loro salute), quanto i rami del vostro albero siano resistenti (i rami reggono il peso di una frolla, senza il rischio che questa casa e si frantumi a terra?). Insomma, le idee per decorare l’albero sono tante e tutte stupende, basta organizzarsi prima in maniera un po’ saggia e lungimirante!

Biscotti di Natale da appendere all’albero

biscotti-renna

I biscotti sono le decorazioni fai da te per albero di Natale più gettonate: semplici, divertenti, un’occasione per sfogare tutto il nostro estro e fantasia, un buonissimo profumo in casa, un modo per coinvolgere tutta la famiglia. Bisogna però specificare che non è adatto qualsiasi tipo di biscotto: per usarli come addobbi da appendere all’albero di Natale è necessario che siano leggeri, sottili, e che durino a lungo nel tempo (almeno per tutta la durata delle festività!)… optate per frolle semplici (perfetta la frolla con uova sode), magari contenente miele (che è un ottimo conservante naturale), stendete i biscotti a 5 mm di spessore e non di più.

Biscotti decorati

Se volete decorare i biscotti da appendere all’albero di Natale, con glassa all’acqua oppure ghiaccia reale, considerate che il loro peso aumenterà: regolatevi quindi a monte con spessore e foro per il gancino. I biscotti di Natale decorati sono meravigliosi, semplice e di grande impatto, elegante sia che usiate glassa bianca sia che usiate glassa colorata e confetti – come nel caso dei nostri carinissimi biscotti segnaposto.

Biscotti effetto vetro

Cosa sono i biscotti effetto vetro? Si tratta di biscottini che hanno una trama quasi trasparente proprio come una finestrella, realizzata con caramello oppure con isomalto, anche se c’è chi ama usare caramelle dure frantumate per ottenere un effetto molto simile.

Ghirlande di meringhe

ghirlanda-meringa

Delicious Magazine UK

Il segreto per fare una meravigliosa e resistente ghirlanda di meringa da appendere all’albero di Natale è… la meringa! Ovvero, ottenere una meringa a prova di bomba: se evitate i classici errori tecnici e vi affidate a una ricetta collaudata vedrete che non avrete nessun  problema. Una volta ottenuta la base, spremetela su carta da formo per ottenere delle sagome a ghirlanda, della dimensione che vi occorre… da cotte potete decorarle con un nastrino e saranno pronte per essere appese ai rami dell’abete.

Collane di popcorn per addobbare l’albero

collana-popcorn-mirtilli

Only passionate curiosity

Qui in Italia si usano davvero pochissimo, ma negli States le collane di popcorn e cranberries disidratati (mirtilli rossi americani) con cui avvolgere l’albero di Natale sono davvero comuni per le Feste. Farle è semplicissimo: fate dei popcorn lisci, lasciateli raffreddare e poi collegateli uno all’altro con ago e un filo bianco o dorato molto lungo. Come anticipato potete intervallare i popcorn con i mirtilli rossi disidratati, che sono tuttavia piuttosto difficili da reperire qui da noi.. diciamo che per fare una meravigliosa decorazione che sembri quasi neve basteranno i popcorn!

Addobbi di pasta di zucchero

stelline-pasta-di-zucchero

Non avete voglia di fare biscotti da appendere all’albero, ma al contempo non vi va di usare addobbi fai da te standard? La soluzione potrebbe essere della semplice pasta di zucchero: modellatela proprio come fosse pongo per creare tutte le decorazioni che amate di più. potete lasciarla liscia per un effetto pulito e davvero elegante in contrasto con i rami verdi, oppure colorarla per un effetto più divertente e amato dai più piccoli. Il massimo della soddisfazione sarebbe scegliere di fare in casa la pasta di zucchero!

Fette d’arancia essiccate

addobbi-arancia-essiccata

The floured table

Chi di noi non ha mai fatto essiccare su caloriferi e stufe pezzi di agrume o le scorze dei mandarini? Si crea un effetto stupendo, e la casa si riempie di un profumo che fa sempre tornare bambini. Ci si deve organizzare per tempo perché una fetta polposa di arancia ha bisogno doi alcuni giorni a contatto con la fonte di calore – a meno che non si abbia un bell’essiccatore – ma il risultato vale davvero l’attesa. Potete appendere all’albero le singole fette, oppure farne una collana come vedete nell’immagine principale dell’articolo.

Addobbi di marshmallows

decorazioni-marshmallows

Camille styles

Ok, lo so…non è così facile fare un buon marshmallow home made, ma chi dice che non possiate usare quello confezionato? Diciamoci la verità, raramente questa dolcezza è preparata in casa ma può far sicuramente parte degli addobbi fai da te da appendere all’albero di Natale! Potete trovarlo liscio a cilindro, intrecciato, completamente bianco, colorato (solitamente è rosa, oppure verde o giallo chiaro)…insomma il mercato ci offre ampia scelta e sta poi a noi completare la magia, infilarci un cordino e rendere speciale il nostro abete!

Candy cane

candy-cane-albero-natale

I candy cane sono i classici bastoncini di caramella a striscioline bianche e rosse, oppure bianche rosse e verdi. Sono molto natalizie e anche molto versatili: potete usarle come decorazioni fai da fa per l’albero di Natale, usarle per completare coppe di cioccolata calda, o di tè e caffè.