di Dissapore Dissapore 27 Settembre 2012
tabellone, campionato, pizza, dissapore

Arrivato ai quarti di finale, il Campionato italiano della pizza ha perso il senso della misura, a ogni sfida scendono in campo titani dell’impasto, giganti della lievitazione, colossi del forno, geni del condimento. Questa volta poi, lo scontro tra le pizzerie Tric Trac e Tonda, profuma di sfida tra nord e sud, tra Milano (o su di lì, siamo a Legnano) e Roma.

Da una parte, Bruno De Rosa, l’emigrato tramontino (da Tramonti, Campania, patria dei pizzaioli) sperimentatori di mille impasti, alchimista di lieviti e farine. Dall’altra Stefano Callegari, ingegnoso ideatore dei trapizzini (triangoli di pizza chiusi su due lati, farciti con le sugose pietanze della cucina romana) con lo spinoff della celebre pizzeria Sforno, l’ormai rodata Tonda.

Tric Trac

tric trac roma

–- Castelmagno: ingredienti – pomodoro, fior di latte, prosciutto cotto, formaggio Castelmagno, olio extra vergine.
–- Aspetto visivo: disco poco più piccolo del solito, con il cornicione definito e qualche bolla in rilievo. La superficie ruvida e il fondo leggermente maculato (i punti bruniti dalla cottura).
–- Cottura: al punto giusto.
–- Impasto/consistenza: superficie appena soda con interno morbido e soffice, l’alveolatura (i caratteristici incavi dell’impasto) è un trattato scientifico per quanto precisa e ben distribuita.

tric trac interno pizzeria

–- Leggerezza/digeribilità: molto digeribile.
–- Sapore: pieno e deciso, Castelmagno e prosciutto cotto sono un duetto ben assortito.
–- Prezzo: € 13,00 (il Castelmagno…)

bruno de rosa

Pizzeria Tric Trac, Via Grigna 12 Legnano (Mi). Tel. 0331.546173

–- Giudizio: impeccabile nel gusto e nell’impasto, anche in questo turno la pizza di Bruno de Rosa si conferma tra le migliori del campionato.
–- Voto: 92/100

Tonda

pizza patate e pancetta pizzeria tonda

–- Patate e pancetta: ingredienti – mozzarella, patate, pancetta.
-– Aspetto visivo: anche ‘stavolta il disco è leggermente ridimensionato. Presente il classico corredo composto da bordo scolpito, effetto maculato e bolle in superficie dovute all’impatto con il forno bollente.
-– Cottura: leggermente bruciacchiata sul cornicione, ma nell’insieme la cottura è omogenea.
-– Impasto/consistenza: morbido quanto basta e appena croccante all’esterno, l’alveolatura sembra soffocata.

pizzeria tonda interno

-– Leggerezza/digeribilità: abbastanza digeribile.
-– Sapore: appetitosa e stuzzicante, è una pizza dal sapore marcato.
-– Prezzo: € 9,00

pizzeria tonda roma

Tonda, Via Valle Corteno, 31 (Batteria Nomentana) – Roma. Tel. 06 8180960

-– Giudizio: gioca tutto sulla struttura e sulla sapidità, sapori forti che in qualche modo si compensano, per una pizza voluttuosa, che può non incontrare il gusto di tutti.
-– Voto 89/100

Accede alle semifinali del nostro campionato Tric Trac.

[Crediti | Immagini: Carmelita Cianci, Fabio Cagnetti, Nessun Dove]

(1) Starita a Materdei vs Di Matteo (2) Sforno vs La Fucina  (3) Sorbillo ai Tribunali vs Di Napoli (4) I Tigli vs Sirani  (5) F.lli Cafasso vs Gorizia (6) Tric Trac vs Ciripizza (7) Antica Donnaregina vs Umberto (8) Lazzaroni vs. Tonda.