di Massimo Bernardi 14 Dicembre 2014
Il meglio della settimana

1. Sarà vero che più spendi più i panettoni sono buoni? Non è un dogma, a volte –semplicemente– costano di più. E però, se chiedete quanti sono 32 euro per il panettone artigianale di Iginio Massari (pochi, parecchi ma dovuti, moltissimi) rischiate l’esecuzione sommaria. Massari, a giudicare dai supporter quel panettone dev’essere davvero buono.

2. Stanchi di fregature al ristorante? Anche TripAdvisor vi ha dato la sola? Con questi 10 trucchi non avrete brutte sorprese, mai più.

3. Regali di Natale: 5 idee per utensili da cucina utili sotto i 10 euro. Che ci crediate o no.

4. Il meglio del 2014: le 30 cose più incredibili che i redattori di Dissapore hanno mangiato quest’anno.

5. Continua la gourmetizzazione del junk food: le patate fritte chic di Fries a Roma.

6. Continua la gourmetizzazione del junk food 2: l’hamburger “migliore d’Italia” fatto in casa.

7. Pranzo di Natale, dopo antipasti e primi, i secondi di carne.

8. Il tramezzino l’hanno inventato a Venezia o a Torino? Da dove arrivano le patate fritte, dalla Francia o dal Belgio? La porchetta è di Norcia o di Ariccia? Una breve storia delle liti per l’origine dei cibi.

9. Il Guinness dei primati in 18 cibi da record.

10. Matteo Salvini sta provando a diventare il campione dello sciovinismo gastronomico?

1