Cetrioli: le 10 migliori ricette da provare

Non solo tzatziki: 10 ricette con i cetrioli per portare in tavola questo ortaggio estivo con gusto e fantasia.

insalata con cetrioli

Ricco di acqua e di sodio, il cetriolo è un ortaggio associato alla dieta e alla bellezza. Non a caso, già nel Cinquecento i medici ne raccomandavano l’uso per “far bella la pelle”. Originari dell’India, i cetrioli vengono consumati soprattutto freschi nelle insalate o sottaceto, ma possono essere impiegati in tante altre ricette, sia crudi che cotti. Consumarli con la buccia consente di beneficiare dei numerosi nutrienti contenuti in questo frutto vegetale: sali minerali, fibre e vitamine su tutti.

Dissetante, diuretico, rinfrescante, il cetriolo è un efficace rimedio anche in caso di gotta, calcolosi e irritazioni intestinali. Alcuni non li digeriscono facilmente, in questi casi è consigliabile eliminare la buccia e i semi e farli sgocciolare in un colino dopo averli tagliati a rondelle o cubetti e cosparsi di sale.

In Italia ne esistono diverse varietà, che si differenziano per grandezza del frutto, per colore della buccia e per il sapore. Scegliete sempre frutti sodi, con la buccia liscia e senza grinze e mettetevi all’opera con le nostre 10 migliori ricette con i cetrioli da provare quest’estate.

Pasta fredda

pasta fredda con cetrioli

Il caldo impone piatti freschi e poco elaborati e un must per l’estate sono senz’altro le insalate di riso e le paste fredde. Veloci e pratiche, possono essere preparate in anticipo e permettono di consumare quello che avanza in frigo. Usate la vostra creatività ma, se siete a corto di idee, provate la nostra ricetta della pasta fredda con fagiolini, cetrioli e fragole.

Smoothie, centrifugati, acque aromatizzate

acqua aromatizzata cetrioli

Il cetriolo è tra gli alimenti più drenanti e disintossicanti che esistano, infatti è sempre presente nelle diete detox sotto forma di frullato o come ingrediente per acque aromatizzate da sorseggiare durante il giorno soprattutto dopo qualche abbuffata. Il cetriolo è fresco e dissetante sia da solo che combinato con altra verdura o frutta, come nel nostro smoothie ai cetrioli melone e cocco.

Insalata con cetrioli

insalata con cetrioli

Estate fa rima con insalate (letteralmente!). L’insalatona a pranzo è un classico della bella stagione e il vantaggio è sempre quello di poterci mettere gli ingredienti che vogliamo (o che abbiamo). In un’insalata estiva i cetrioli danno quel tocco di freschezza che rende la pietanza ancora più briosa. Per qualche idea da copiare, andate sul classico con l’insalata greca o osate con qualche accostamento più contemporaneo come tofu e fragole o anguria feta e olive. E cetrioli naturalmente.

Cetrioli saltati alla menta

cetrioli saltati in padella

I cetrioli possono venirci incontro anche per un contorno estivo diverso dalla “solita” insalata o da qualche verdura ripassata in padella. Sicuramente crudi danno il massimo ma anche appena saltati esprimono carattere. La nostra proposta è veloce e versatile, perché potete usare la ricetta dei cetrioli saltati alla menta come contorno per carne o pesce ma anche per condire una pasta dell’ultimo momento. Fateci sapere.

Salsa tzatziki

salsa tzatziki

Non potevamo non inserire una delle ricette con i cetrioli più famose: la salsa tzatziki, direttamente dalla Grecia. Amatissima anche nel nostro paese (io personalmente la adoro!), è una salsa che va bene sia per l’aperitivo che per condire insalate o accompagnare secondi di carne o pesce. La ricetta è semplice e veloce, attenzione a non commettere errori nella preparazione però.

Gazpacho di cetrioli

gazpacho di cetrioli

Restiamo all’estero col gazpacho, la zuppa fredda spagnola a base di pomodori, peperoni, cetrioli e cipolla da arricchire con spezie e aromi preferiti. Per una versione alternativa, usate solo i cetrioli ma seguite passo passo le nostre indicazioni per non commettere passi falsi.

Cetrioli sottaceto

cetrioli sottaceto

Un modo per poter gustare i cetrioli tutto l’anno è quello di metterli sottaceto. D’altronde non c’è aperitivo senza cetriolini sottaceto ma io li trovo perfetti anche come contorno. Se volete una conserva ancora più sfiziosa, preparate una bella giardiniera e anche l’inverno più grigio diventerà pieno di colore. La ricetta è pronta per essere replicata a casa.

Tramezzini

tramezzini con cetrioli

In Inghilterra accompagnano il tè con dei gustosi cucumber sandwiches, dei gustosi tramezzini con burro salato, pepe e cetrioli. Un abbinamento insolito per noi italiani, che siamo abituati a mangiare biscotti o morbide ciambelle insieme al tè. Se non volete azzardare a servirli con il tè, potete prepararli per un aperitivo o un brunch, saranno ugualmente graditi.

Involtini di cetrioli

involtini di cetrioli

Un antipasto sfizioso o un secondo leggero e fresco da preparare quando non avete voglia di accendere i fornelli. Basta tagliare il cetriolo per il lungo in fette sottilissime e farcirle con quello che più vi piace: formaggio spalmabile e verdure, ricotta e prosciutto, ricotta e bresaola, solo per darvi qualche idea.

Cetrioli grigliati

I cetrioli possono essere anche grigliati come tutte le altre verdure, per portarli a tavola in maniera diversa. Tagliateli nel senso della lunghezza a fette non troppo sottili, salatele e adagiatele su una griglia o una padella ben calda, facendole cuocere su entrambi i lati. Puoi usare i cetrioli grigliati sia come contorno che per fare degli stuzzichini.

Potrebbe interessarti anche