di Sara Porro 5 Aprile 2012

I gourmet si dividono in 2 categorie: quelli che mangiano il Risotto con la Foglia d’Oro di Marchesi e quelli che leggono resoconti di chi ha mangiato il Risotto con la Foglia d’Oro di Marchesi ingozzandosi di cibo spazzatura sul divano. Io appartengo alla seconda. Ma così come “le persone di gusto sanno vestirsi bene anche comprando al mercato” — ©Giorgio Armani — gli scaffali dei supermercati sono ricolmi di delizie sottovalutate, autentiche nella loro sofisticazione alimentare.“Comprato e Mangiato” proverà a dimostrare che sono Troppo Buone per Essere Finte.

 

I biscotti Pepperidge Farm non sono biscotti. Sono COOKIES, all’americana. C’è in loro un’opulenza ostentata, a partire dalla dimensione, un diametro che sembra dire “Eccomi, mi trasferirò pari pari sul tuo girovita”. Il packaging punta molto sul fattore “oscura tentazione”: un morso e ti scioglierai. Io ho praticato un varco nella confezione e poi ne ho estratto uno manovrando con perizia ostetrica. “Non posso mangiare un biscotto così grande”, ho pensato.

Ho dato un morso, ed è stato come per Alice dentro lo specchio: improvvisamente sono diventata enorme, oppure il biscotto è diventato microscopico, oppure – questo è più probabile – l’ho trovato così buono che quel frisbee glicemico, quel 45 giri di peccato mi è apparso subito minuscolo. Troppo piccolo! Mangiamone altri otto! ha strepitato la mia voce interiore. Il cookie Pepperidge Farm ha una consistenza che ha poco in comune sia con l’italica tradizione dei biscotti secchi sia con i biscotti al burro francesi: una consistenza gradevolmente arrendevole, un po’ elastica, un sapore di caramello che lega con il pezzettone di cioccolato in uno di quegli incontri perfetti segnati dalle stelle.

L’unico problema dei biscotti Pepperidge Farm è appunto che, pur molto differenti da una ciliegia (per puntualizzare: il biscotto Pepperidge Farm stravince il confronto con la ciliegia. La umilia. La ciliegia si va a nascondere di fronte alla bontà del biscotto Pepperidge Farm), anche in questo caso uno tira l’altro. Questo potrebbe non essere vero per tutti, ma io con ciò di cui sono ghiotta ho la stessa autodisciplina del CANE LABRADOR medio (molto inferiore a quella dell’Internet meme Dramatic Cupcake Dog, quindi).

In breve, ne mangio fino a quando la confezione vuota finisce nel cestino della spazzatura, insieme al rispetto di me.

Pertanto, ci sono delle norme di sicurezza da tenere a mente quando ci si relaziona al biscotto Pepperidge Farm: prendetene uno dalla confezione, richiudetela (lo scotch è più sicuro di una molletta), rimettete la confezione in dispensa, chiudete la dispensa, allontanatevi. Ora mangiate il biscotto. No, non ne potete avere un altro.

N.B. Deviare da questo piano significa assumersene tutti i rischi. La scorsa settimana ho trascorso il weekend fuori e ho fatto un lungo viaggio in un’auto minuscola con 2 adulti, una bambina di 2 anni, una cana (la mia) e un numero imprecisato di bagagli. Annoiata e impossibilitata ad allontanarmi dalla confezione, ho mangiato tutti i biscotti che conteneva. Poi mi è venuta la nausea e sono stata di pessimo umore per il resto del viaggio. Inoltre la bambina voleva i biscotti e spiegarle che li avevo mangiati TUTTI IO è stato penoso.

Ingredienti sull’adesivino appiccato sulla confezione in Italia: farina grano tenero 0, zucchero, oli vegetali, cioccolato (zucchero, cacao, burro di cacao, burro, lecitina soia, estratto vaniglia), uova, amido di mais, bianco d’uovo, sale, lecitina di soia, aromi, latte magro in polvere, carbonato acido di sodio.

Ingredienti in più nell’originale americano: Pal kernel, pal and/or interestifies and Hydrogenated Soybean Oil, and/or interestifies and Hydrogenated Cottonseed Oil. Non fate domande. Costano circa 3 Euro al super.

Gli altri Comprato e Mangiato:
(1) Patatine Darling Spuds (2) Philadelphia fresco e goloso (3) Canestrelli Grondona (4) Tyrrel’s Veg Crisp (5) Caramelle Mou Kuhbonbon (6) Häagen Dazs Macadamia Nut Brittle (7) CioccoeRiso Scotti (8) Fish&Crock Findus (9) Carciofi in Olio di Oliva I Tesori Pam & Panorama (10) Crema Novi (11) Lemonsoda (12) Tortine Paradiso Vigoni (13) Paella Ricca 4 salti in padella Findus (14) Waferini Babbi.