di Chiara Cajelli 11 Settembre 2019
cosa-mangiare-cena-idee-ricette

Dopo i suggerimenti per il pranzo, ecco un articolo su cosa mangiare a cena: ben 8 idee e ricette un po’ di tutti i tipi, da secondi piatti a primi, a contorni e una sorpresa che vi strapperà un sorriso nostalgico e vi farà pensare “da quanto tempo non la faccio!!“. O almeno spero. Iniziamo col botto con un classico che piace in ogni occasione e in ogni età, forse un pochino Anni Novanta ma va bene così. Troverete anche un’idea per evitare il solito pollo, delle polpette irresistibili, un piatto unico che sa di freddo e autunno… buona lettura e buon appetito!

1. Polpettone di tonno

Semplice, bellissimo e maestoso da portare in tavola, adatto sia al freddo che al caldo: signori e signore, ecco il nostro polpettone di tonno. Tonno e patate sono i protagonisti, con l’aggiunta di pochissimi altri ingredienti. Si impasta per bene tutto quanto, si conferisce la forma tipica e si inforna per una mezzora abbondante. Un consiglio, tagliatelo a tavola, per far venire a tutti l’acquolina.

2. Ali di pollo glassate al miele

Come fate, di solito, il pollo? Piastra? Forno? Io ho qui una ricettina succulenta che prevede anche miele, zenzero, lime e non vi svelo altro. La parte focale della ricetta è la sapida e peculiare marinatura, speziata e originale, e che rende la semplice pietanza un’idea anche per occasioni speciali. Figurone assicurato, amici.

3. Tortellini

Un vero e proprio comfort food che, se non facesse caldo, anche ad agosto dovrebbe essere preparato. I tortellini in brodo fanno parte della storia del nostro paese, è il piatto che provoca più nostalgia a chi vive all’estero, la loro magia è di trasformare ogni stanza in Casa, ogni Festa in famiglia.

4. Polpette vegetariane al sugo

Polpette? Sì grazie, ma vegetariane! Una variante interessante e appagante, diversa dal solito ma altrettanto legata al sugo di pomodoro. Dentro troverete spinaci e formaggio grattugiato, una coppia vincente sempre apprezzata e che può servire a far apprezzare le verdure anche ai piccoli di casa – che di norma sono meno attratti dagli ortaggi.

5. Scaloppine ai funghi

Eccole: le regine dei secondi piatti smart e semplici, la ricetta che in qualunque modo la si faccia va sempre dritta nel segno. Già basterebbe il nome scaloppine, ma completiamo proponendovi le scaloppine ai funghi porcini. Facili, buonissime, possono essere proposte anche come secondo piatto sofisticato e con ospiti a cena.

6. Pasta e ceci

Potrei corrompere qualcuno per un piatto di pasta e ceci. Ma non una qualunque bensì quella che faceva (che fa) mia zia Lulù per riunire la nostra enorme famiglia: un misto di campagna del varesotto, con un tocco di vicinanza piemontese. Ma qui diamo spazio alla nostra versione, corposa e bella aromatizzata.

7. Tortelli di zucca

Viva l’autunno, e non ho paura di urlarlo a gran voce – e se non fosse orribile lo scriverei anche in maiuscolo. Perché l’autunno? Perché è la stagione della tregua dal caldo e dalla luce fino alle 21 h, del cielo uggioso e delle tazzone di caffè. Infine, è la stagione della zucca, che fa la sua bella figura sia nel dolce che nel salato, che nelle vie di mezzo come in questa ricetta dei tortelli: un piatto salato, ma con la dolcezza di zucca e amaretti come piace tanto “qui al nord”.

8. Spaghettata di mezzanotte!

La spaghettata di mezzanotte l’ho inserita per i nostalgici della bella stagione, delle serate in terrazzo con gli amici e dei momenti spensierati. Perché non fare esattamente la stessa cosa, ma in casa e quando il clima fuori è freddino? Magari una spaghettata di mezzanotte per una maratona di film o serie tv.

Io ora come ora andrei dritta sul numero 6 ma non disdegnerei nemmeno il numero 7. Spero che le nostre ricette siano arrivate proprio dove intendevo prender la mira: il vostro cuoricino goloso e la vostra pancia brontolante.